Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ferrovie: Grimoldi (Lega), rete lombarda trascurata da Rfi

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Milano9, 5 ott. (AdnKronos) - "E' incredibile che sulla rete ferroviaria lombarda, gestita da Rfi, si continuino a verificare guasti, è incredibile che per anni Rfi abbia trascurato le linee lombarde, come ha spiegato il governatore lombardo Attilio Fontana (‘le nostre strutture sono state abbandonate da decine di anni') ed è incredibile che ancora su diverse tratte lombarde, come la Milano-Mantova o la Bergamo-Lecco, si viaggi su un solo binario". Lo dichiara Paolo Grimoldi, deputato della Lega e segretario della Lega Lombarda. "E' incredibile pensando che da decenni la Lombardia regala vagonate di miliardi di residuo fiscale alle casse statali, è incredibile pensare che la Regione locomotiva d'Italia per Pil, occupazione, export ecc ecc sia stata per anni, soprattutto negli ultimi cinque anni, dai Governi romani e da Rfi. Per fortuna - conclude - da qualche mese la musica è cambiata, e si vede, e con le maggiori forme di autonomia attribuite alla Lombardia la musica cambierà veramente".

Dai blog