Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Inps, Tito Boeri all'attacco del governo: "Non ho elementi per dirlo, ma il condono sfascia i conti"

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

Spara ad alzo zero sulla manovra del governo il presidente dell'Inps Tito Boeri. Lo fa attaccando un provvedimento in particolare. "Condono contributivo? Al momento non ho informazioni sufficienti, un condono contributivo a differenza di uno fiscale ha un effetto negativo sulla raccolta contributiva e ha un effetto sulla spesa. Ha un effetto devastante in principio sui conti del nostro istituto", ha detto il numero uno dell'Istituto nazionale di previdenza durante un'audizione in commissione Lavoro alla Camera nell'ambito dell'esame delle proposte di legge recanti disposizioni per favorire l'equità del sistema previdenziale. "Abbiamo avuto una riscossione inferiore rispetto a quanto ci aspettavamo, ha già avuto un effetto", ha aggiunto lo stesso Boeri. Leggi anche: Pensioni, Salvini contro Boeri: "Non ti va bene? Dimettiti e candidati"

Dai blog