Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tirreno Power: accordo con Vernazza Autogru, nasce cittadella a Vado Ligure (3)

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

(AdnKronos) - Oggi, sottolinea Allegra, "manteniamo un impegno e diamo il via a una nuova storia per questo territorio. L'impegno era di far rinascere posti di lavoro dalle ceneri del carbone e di trovare una soluzione per tutti i lavoratori colpiti dal sequestro. In questi due anni abbiamo valutato l'interesse dimostrato per le nostre aree da parte di oltre 50 aziende italiane ed estere in diversi settori industriali. Alla fine abbiamo scelto il progetto di Vernazza con cui abbiamo concordato la cessione delle aree disponibili". Vernazza, rileva, "è un'azienda solida e competente che sa esprimere al meglio le capacità distintive di questo territorio, in cui è nata. Istituirà anche un centro di addestramento professionale: questa operazione rafforzerà la vocazione del sito alla formazione già evidenziata con l'accordo sottoscritto con l'Università di Genova". Per la nostra azienda, sottolinea Vernazza, "si tratta di un momento fondamentale. L'acquisto di larga parte delle aree nel sito della centrale di Vado Ligure consente a Vernazza Autogru di consolidare la propria presenza sul territorio e di crescere ancora. L'area individuata è perfetta per il nostro sviluppo che prevede attività diverse tutte legate alla gestione di grandi opere infrastrutturali". L'accordo firmato oggi, sottolinea Toti, "rappresenta un tassello di grande importanza nel processo di riconversione industriale della Liguria, con ricadute a livello occupazionale di rilievo per l'area del savonese, su cui l'attenzione di Regione Liguria è altissima, visto che si tratta dell'unica area riconosciuta di crisi industriale complessa della regione".

Dai blog