Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Industria: firmati al Mise accordi programma aree Frosinone, Gela e Venezia

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Roma, 23 ott. (AdnKronos) - Firmati al ministero dello Sviluppo economico tre Accordi di Programma per l'attuazione dei progetti di riconversione e riqualificazione delle aree di crisi industriale complessa di Frosinone, Gela e Venezia. A firmarli, al dicastero di via Molise a Roma, è stato il ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro e vicepremier Luigi Di Maio. Gli accordi sono stati sottoscritti anche dal presidente della Regione Veneto Luca Zaia, dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, dall'assessore della Regione Siciliana Girolamo Turano. "E' una grandissima occasione quelli degli accordi di programma sia per il Veneto, il Lazio e per la Regione Sicilia di poter fare squadra con il Governo centrale per rilanciare delle aree che sono diventate deserti industriali", sottolinea Di Maio dopo la firma degli accordi. "Rilanceremo queste aree - rileva il ministro - mettendo sempre al centro le imprese: credo fortemente nel valore, nella forza delle imprese. I nostri imprenditori ci hanno fatto diventare la seconda forza manifatturiera in Europa negli anni peggiori della crisi ed è grazie a questo risultato dei nostri imprenditori che possiamo andare a testa alta in Europa dicendo che siamo la seconda forza manifatturiera e che ci devono rispettare".

Dai blog