Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Intesa Sp: Micillo, affrontiamo sfide fintech trasformandole in opportunità

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Milano, 26 ott. (AdnKronos) - "La sfida che il fintech e nuovi player tecnologici pongono alle banche è quella di trasformare una possibile minaccia in una grande opportunità. Il nostro gruppo guarda con fiducia a questo processo e nel piano di impresa 2018-2021 prevede di investirvi importanti risorse". Lo ha detto Mauro Micillo, responsabile divisione corporate e investment banking di Intesa Sanpaolo e amministratore delegato di Banca Imi, intervenendo al IX forum euroasiatico in corso a Verona. "Le banche -spiega Micillo- hanno sposato il fintech per rendere più efficienti i propri processi e per soddisfare le nuove esigenze di utenti sempre più abituati ad applicazioni che garantiscano servizi real-time e a basso costo, spesso offerti da player globali come Google, Amazon, Facebook, Apple e Alibaba". Questi operatori "non a caso stanno espandendo la propria offerta anche all'ambito dei servizi finanziari". "Non si può certo sostenere che le banche italiane non abbiano saputo adeguarsi al nuovo contesto -osserva-. Nel caso di Intesa Sanpaolo, il mobile banking oggi è una realtà nelle tasche di 2,4 milioni di clienti, le operazioni sono sempre più dematerializzate (20 milioni di operazioni eseguite fino ad oggi) e i nostri servizi sono disponibili in multicanalità (85% dei prodotti retail è oggi disponibile su internet banking). Lo stesso percorso è stato avviato anche per l'offerta alle Imprese. Visto che i principali trend di mercato confermano la necessità di proseguire con decisione nella trasformazione digitale del Paese, intendiamo contribuirvi con forza".

Dai blog