Cerca

economia

Edilizia: Fillea Sicilia, 'governo snobba confronto, pronti a protesta'

18 Luglio 2019

0

Palermo, 18 lug. (AdnKronos) - "Se dal governo della Regione continueranno a non arrivare risposte in tema di sicurezza, salute e legalità nei cantieri e di rilancio delle opere pubbliche consegneremo alla portineria di Palazzo d’Orleans i caschi gialli degli edili morti sul lavoro e di quelli che il lavoro non lo trovano". A dirlo è il segretario generale della Fillea Cgil Sicilia Mario Ridulfo che punta il dito contro il governo regionale.

"Come sindacato dei lavoratori delle costruzioni abbiamo chiesto da tempo incontri al governo regionale sul tema della carenza delle attività di vigilanza e ispezione nei cantieri, senza ricevere alcuna risposta - dice - All’assessore alle Infrastrutture abbiamo anche sollecitato il rispetto dell’impegno assunto di un tavolo di monitoraggio sulle opere pubbliche, anche questo disatteso". "In questo contesto – conclude – è inconcepibile che il governo regionale continui a snobbare il confronto".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Evasione a Poggioreale, non accadeva da cento anni. Ecco il lenzuolo utilizzato per scappare

Contro-esodo, ferie finite per 7 italiani su 10. Bollino rosso sulle strade
Liguria, i vigili del fuoco soccorrono un escursionista in difficoltà su una parete rocciosa
Crisi di governo, parla Giovanni Tria: "I conti sono a posto. La legge di bilancio si può fare"

media