Cerca

Draghi, ultimo consiglio direttivo

Bce lancia il nuovo quantitative easing da 20 miliardi e taglia i tassi sui depositi di 10 punti

12 Settembre 2019

1
Bce lancia il nuovo quantitative easing da 20 miliardi e taglia i tassi sui depositi di 10 punti

Taglio del tasso sui depositi di 10 punti - portandolo così a -0,50% - e via al quantitative easing della Banca centrale europea, che acquisterà asset, tra cui titoli di Stato, al ritmo di 20 miliardi di euro al mese dal primo novembre. Peraltro il Consiglio direttivo, sotto la guida di Mario Draghi, non fornisce alcuna scadenza per questo nuovo programma spiegando che "si aspetta che prosegua il più a lungo possibile per rafforzare l'impatto accomodante dei tassi ufficiali". La conclusione del programma – si precisa – sarà decisa "poco prima che la Bce riprenda a rialzare i propri i tassi di interesse". 
 
Assieme all'annuncio del nuovo QE, la Bce ha confermato – per i titoli già acquistati nei precedenti programmi – l'intenzione di reinvestire, integralmente, il capitale rimborsato sui titoli in scadenza nel quadro del programma di acquisto di attività per un prolungato periodo di tempo successivamente alla data in cui inizierà a innalzare i tassi di interesse di riferimento e, in ogni caso, finché sarà necessario, per mantenere condizioni di liquidità favorevoli e un ampio grado di accomodamento monetario.

Il consiglio direttivo, spiega il comunicato, "si aspetta ora che i tassi di interesse chiave della Bce rimangano ai loro livelli attuali o inferiori fino a quando non si saranno viste le prospettive di inflazione convergere saldamente a un livello sufficientemente vicino, ma inferiore al 2 per cento nel suo orizzonte di proiezione, e tale convergenza non sia stata costantemente riflessa nella dinamica dell'inflazione sottostante".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • barbablu69

    barbablu69

    12 Settembre 2019 - 16:09

    quindi con i soldi nostri (ricordate che noi versiamo all'europa più di quello che prendiamo) la BCE - azienda privata ricordatevelo - compra i nostri titoli di stato - su cui gli italiani pagano gli interessi -tradotto si prendono i nostri soldi... ce li prestano e ci fanno pagare gli interessi... non male ovvero

    Report

    Rispondi

Sergio Mattarella alla Prima della Scala, un curioso video da dietro le quinte

Maria Giovanna Maglie, Stasera Italia
C'è un pinocchio e un grande Mes, scopriteli su Camera con Vista
Matteo Salvini allontana i giornalisti dallo stand della Lega: "Tanto scrivono quello che vogliono"

media