Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Agricoltura: Rolfi, 'produzione mais in calo, attuare piano nazionale'

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Milano, 24 gen. (Adnkronos) - "Il costante calo della produzione nazionale di mais è motivo di preoccupazione. Bisogna attuare con determinazione e celerità le indicazioni del piano nazionale". Lo ha dichiarato Fabio Rolfi, assessore regionale all'Agricoltura, presentando i dati 2019 relativi alla coltivazione di mais e Lombardia. “Il mais - ha proseguito l'assessore - è una coltura fondamentale per il comparto agricolo e zootecnico italiano, pensiamo per esempio ai disciplinari delle Dop per le quali è necessario garantire una soglia minima di alimentazione di provenienza territoriale. Se non invertiamo la tendenza in atto si rischia anche la tenuta del sistema dei prodotti tutelati”. Il piano nazionale che a breve sarà oggetto di valutazione da parte della commissione politiche agricole degli assessori regionali all'Agricoltura contiene indicazioni per il rilancio della produttività e della redditività ed è frutto di un lavoro congiunto sotto il profilo tecnico tra gli esperti della filiera, del ministero e delle regioni. Per Rolfi "è necessario tradurlo in strumenti di programmazione in grado di aiutare le aziende a superare le criticità che oggi rendono questa filiera fragile e non competitiva con il mais di importazione".

Dai blog