Cerca

L'editoriale

Alfano, la nuova vita del ministro senza il quid

16 Ottobre 2018

0
Vittorio Feltri

Tutti abbiamo attaccato per anni Angelino Alfano, accusandolo di ogni nefandezza. Oggi egli si è ritirato a vita privata, a differenza di tanti suoi colleghi rimasti appiccicati alla greppia politica, eppure continua ad essere oggetto di spernacchiamenti da parte dei media. (...)

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Vittorio Feltri

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media