Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Emmanuel Macron, la pazzesca voce su Brigitte: "Tremano i muri dell'Eliseo, lei se n'è andata"

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Il presidente Emmanuel Macron è in caduta libera e la moglie Brigitte sarebbe sempre più "esasperata". A riferirlo è il quotidiano Le Parisien, parlando di "muri dell'Eliseo che tremano per le scenate della premiere dame". Brigitte, molto preoccupata per il marito, "gli si rivolge in privato, spesso in modo rude". Leggi anche: "So tutto". Macron gay, la frase di Brigitte da far gelare il sangue Non c'entra solo la politica, ma ance il gossip impazzito sulla presunta omosessualità del presidente e leader di En Marche, rinfocolate dallo scandalo Benalla, la guardia del corpo del presidente prima protetta e poi rimossa dopo lo scandalo del pestaggio ad alcuni manifestanti durante il corteo del Primo maggio a cui ha partecipato mescolato tra gli agenti della polizia senza alcuna autorizzazione. Nel pieno del caso mediatico, rivela Le Parisien, Brigitte avrebbe lasciato l'Eliseo perché "ferita", preferendo rifugiarsi per qualche giorno nella sua villa a Touquet, nella Francia del Nord. A farla impazzire le nuovi voci sulla vicinanza "intima" tra Macron e Benalla e le fake news sul fatto che la premiere dame mentirebbe sui suoi anni. "Non ne può più che si parli della sua età, ne ha abbastanza", ha spiegato una fonte a lei molto vicina.

Dai blog