Cerca

Dolore

Florida, il fidanzato si rifiuta le sue avances: lei gli strizza i genitali

1 Dicembre 2018

0
Florida, il fidanzato si rifiuta le sue avances: lei gli strizza i genitali

Al no del suo fidanzato di andare a letto con lei, Rebecca Lynn Phelps ha perso completamente il controllo. La 31enne è stata arrestata dalla polizia della Florido dopo aver picchiato il suo fidanzato, che aveva respinto le sue avances. Secondo la ricostruzione degli agenti, la ragazza ha "afferrato i genitali del suo fidanzato mentre pretendeva di fare sesso".

I due convivevano in una casa a Land O'Lakes insieme al loro bambino. La ragazza non sarebbe nuova a questo tipo di reazioni: "È la seconda volta negli ultimi 14 mesi - ha scritto il sito locale The smoking gun - che la Phelps viene arrestata per aver picchiato un uomo che non voleva fare sesso con lei". Secondo la polizia, la Phleps ha agito sotto l'effetto di sostanze psicotrope e dell'alcol: "Dopo il primo no, ha graffiato la vittima sull'occhio sinistro, facendolo gonfiare e diventare nero", naturalmente tenendogli stretti i genitali. L'accusa per lei è di violenza domestica.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media