Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Silvia Romano, la polizia keniota: "Non è in Somalia". Appello ai cittadini: aiutateci a ritrovarla

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

La cooperante italiana Silvia Romano, rapita vicino a  Malindi lo scorso 20 novembre, non è stata portata in Somalia ma si trova all'interno del Kenya. È quanto ha detto il comandante della polizia regionale della Provincia costiera del Kenya, Marcus Ochola, citato dalla testata kenyana Daily Nation in un articolo che porta la data di oggi. "Stiamo seguendo delle piste per salvarla e arrestare i rapitori. Lanciamo un appello ai cittadini a collaborare con la polizia dandoci informazioni fondamentali", ha detto Ochola ai giornalisti durante un briefing al quartier generale a Mombasa, che si è tenuto sabato. Il capo della polizia, aggiunge il giornale, si è detto ottimista sull'operazione. Leggi anche: Silvia Romano, il terrificante dubbio del Corriere sul rapimento: "se stanno trattando..."

Dai blog