Cerca

In missione

Vaticano, Papa Francesco visita il centro profughi in Bulgaria: "Oggi il mondo dei migranti è la nostra croce"

6 Maggio 2019

4
Vaticano, Papa Francesco visita il centro profughi in Bulgaria: "Oggi il mondo dei migranti è la nostra croce"

"Oggi il mondo dei migranti e dei rifugiati è la croce dell'umanità". Papa Francesco ha visitato il centro di accoglienza profughi di Vrazhdebna, in Bulgaria, incontrando circa 50 persone tra bambini e genitori ospiti della struttura. "Molto bella la consegna al Papa dei disegni, il modo più naturale per i bambini, e un dono che il Papa ha apprezzato molto - ha raccontato a Vaticannews il direttore ad interim della Sala Stampa vaticana, Alessandro Gisotti -. I disegni hanno un particolare significato di bellezza, di gioia: questo credo che avrà colpito sicuramente il Santo Padre, come anche noi".

Leggi anche: "Perché il Papa è un eretico". Drammatica accusa a Bergoglio, aria di scisma nella Chiesa




Il pontefice "ha lasciato un'icona della Madonna, questo a dire la fondamentale presenza di Maria, della maternità, in un luogo di così grande sofferenza, ma anche di speranza com'è questo centro di accoglienza per profughi". "Io ringrazio voi, la vostra buona volontà - ha detto Bergoglio ai rifugiati -, e auguro il meglio a voi e a vostri concittadini che avete lasciato nella vostra patria". I bambini presenti nel centro provengono da Siria ed Iraq.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Aquileia 15

    06 Maggio 2019 - 18:06

    Bene così , si adegua ai 5 stelle per perdere consensi.

    Report

    Rispondi

  • myvoice2

    myvoice2

    06 Maggio 2019 - 12:12

    Il potefice sembra tacere su quello che sta succedendo in Nigeria, dove vengono trucidati migliaia di cristiani, Questo papa è troppo parziale.

    Report

    Rispondi

  • orione43

    06 Maggio 2019 - 11:11

    Quando la finirà di rompere con queste sue interferenze. E' logico che senza migranti non riescono più a fare soldi.La sua bontà la dimostri accogliendoli tutti nella Città del Vaticano e senza chiedere soldi allo stato Italiano. Basta con questi preti approfittatori.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media