Cerca

Fortunella

Colf bulgara riceve per errore stipendio da 225mila euro: un caso clamoroso, con quei soldi...

1 Agosto 2019

0
Riceve per errore uno stipendio da 225 mila euro. Colf fugge e non si presenta in aula

Nel giugno del 2018, una ragazza di 27 anni, che lavorava come donna delle pulizie, ha ricevuto dal suo datore di lavoro uno stipendio "leggermente" maggiorato. Al posto dei consueti 340 euro mensili, il datore di lavoro le ha versato ben 225.285 euro. Uno sbaglio, ovvio, ma la giovane ne ha immediatamente approfittato ed è fuggita in Bulgaria con tutto il malloppo. L'uomo, accortosi subito dell'errore, ha chiesto di restituire il denaro, ma la fuggiasca, oltre a rifiutarsi, ha addirittura cercato di ricattarlo. Solo a quel punto l'uomo ha avvertito le autorità.

Leggi anche: Intasca due milioni con un Gratta e vinci da dieci euro

La donna era attesa in Germania, al tribunale di Osnabrueck, per l'udienza relativa al caso, ma ha ben pensato di non presentarsi. La fuggiasca non ha neanche cercato di giustificare la sua mancata presenza, tanto che il portavoce del tribunale ha commentato: "Sembra che non abbia ricevuto la citazione in tempo". L'assenza è stata sanzionata con una multa di 1200 euro e si è ora in attesa della nuova data per l'udienza. Nel mentre la giovane ha dato qualche segno di vita...dal conto sono infatti "scomparsi" circa 100.000 euro.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Simone Gautier, l'escursionista francese morto nel Cilento. Le operazioni di recupero della salma

Matteo Salvini bombarda Pd e M5s: "Il primo CdM devono farlo a Bibbiano"
Matteo Salvini: "Conte è ancora il mio premier". Dietrofront in arrivo?
Open Arms, Salvini contro la Trenta: "Cosa farei se fossi il ministro della Difesa"

media