Cerca

L'intesa

Brexit, Boris Johnson: "Trovato l'accordo con l'Ue. Ora pensiamo al costo della vita e alla sanità"

17 Ottobre 2019

2
Brexit, Boris Johnson: "Trovato l'accordo con l'Ue. Ora pensiamo al costo della vita e alla sanità"

Trovato l'accordo sulla Brexit con l'Unione europea. "Abbiamo un nuovo grande accordo che riprende il controllo: ora il Parlamento dovrebbe concludere la Brexit sabato, così possiamo passare ad altre priorità come il costo della vita, il servizio sanitario nazionale, i crimini violenti e il nostri ambiente". Ad annunciarlo è lo stesso premier britannico, Boris Johnson, con un post pubblicato sul suo profilo Twitter. L'intesa tuttavia deve ancora passare al vaglio del Parlamento britannico in seduta sabato.

Subito dopo la dichiarazione la sterlina inverte la rotta e s’impenna dopo che i negoziatori dell’Unione Europea e del Regno Unito hanno raggiunto un accordo su un testo legale sulla Brexit. La sterlina avanza a 1,2990 sul dollaro, a un soffio da quota 1,30.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dagoleo

    18 Ottobre 2019 - 10:10

    Ora ha trovato l'accordo? e prima perchè non lo trovavano? ma c'è da credere a stà gente?

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    17 Ottobre 2019 - 15:03

    Adesso la Camera dei Comuni boccerà l'accordo e chiederà un nuovo Referendum che annullerà la Brexit e spedirà a casa lo stolto Prime Minister.

    Report

    Rispondi

Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti

Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"
Che tempo che fa, David Grossmann con Liliana Segre: "So cosa ha passato"
Maltempo, Alto Adige in ginocchio sotto la neve: valanghe come colate di lava, interi villaggi devastati

media