Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Brexit, Boris Johnson: "Trovato l'accordo con l'Ue. Ora pensiamo al costo della vita e alla sanità"

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Trovato l'accordo sulla Brexit con l'Unione europea. "Abbiamo un nuovo grande accordo che riprende il controllo: ora il Parlamento dovrebbe concludere la Brexit sabato, così possiamo passare ad altre priorità come il costo della vita, il servizio sanitario nazionale, i crimini violenti e il nostri ambiente". Ad annunciarlo è lo stesso premier britannico, Boris Johnson, con un post pubblicato sul suo profilo Twitter. L'intesa tuttavia deve ancora passare al vaglio del Parlamento britannico in seduta sabato. Leggi anche: Regno Unito sconvolto dal look della Regina Elisabetta: in Parlamento così, lo schiaffone ai sudditi Subito dopo la dichiarazione la sterlina inverte la rotta e s'impenna dopo che i negoziatori dell'Unione Europea e del Regno Unito hanno raggiunto un accordo su un testo legale sulla Brexit. La sterlina avanza a 1,2990 sul dollaro, a un soffio da quota 1,30.

Dai blog