Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Placanica rinviato a giudizio:"Violenza sessuale su minorenne"

Il militare che uccise Carlo Giuliani è accusato di abuso sulla figlia undicenne della sua ex convivente

Alberti Eva
  • a
  • a
  • a

L'ex carabiniere Mario Placanica, che sparò a Carlo Giuliani uccidendolo nel G8 di Genova 2001, è stato rinviato a giudizio dal gip di Catanzaro con l'accusa di violenza sessuale ai danni della figlia minorenne della sua ex convivente. In questo procedimento Placanica - in passato prosciolto per la morte di Giuliani avvenuta in piazza Alimonda - è accusato di avere abusato nel 2007 della figlioletta undicenne della compagna, che lo denunciò l'anno successivvo facendo partire le indagini. Il gip, Tiziana Macrì, ha accolto oggi, martedì 3 luglio, la richiesta dell'Ufficio di procura e ha mandato l'uomo a processo. Nel corso dell'udienza preliminare, su richiesta della difesa dell'imputato, il giudice Macrì ha disposto una perizia relativa alla capacità di stare in giudizio di Placanica, che alla fine è stata accertata. Il processo inizierà il 16 novembre prossimo a Catanzaro. Placanica è assistito dagli avvocati Salvatore Sacco Faragò e Antonio Ludovico.  

Dai blog