Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bersani preoccupato dalle mosse di CasiniVuole allearsi con il Pdl

Il leader Udc non ha avvisato il Pd della nascita del Partito della Nazione

Andrea Turco
  • a
  • a
  • a

Sono in molti nel Pd a temere il voltafaccia di Casini. Il Partito della Nazione, neo creatura del leader Udc, ha spiazzato i democratici che della sua nascita non sapevano nulla. Eppure Casini si sente quotidianamente con Bersani e gli altri big del partito. Ed è anche per questo che nel Pd in tanti pensano che Casini voglia stringere un'alleanza con il centrodestra alle prossime elezioni. Gli indizi che portano a questa constatazione sono molteplici. Uno su tutti la decisione dell'Udc di abbandonare il compagno Fini e allearsi con il Pdl alle amministrative di Palermo. Decisione che ha lasciato straniti i maggiorenti del Pd che credevano di avere in mano Casini. Eppure non poco tempo fa Veltroni ammoniva i compagni di partito: "Casini, quando arriverà il momento sceglierà il centrodestra". Una premonizione che giorno dopo giorno si sta facendo realtà.

Dai blog