Cerca

diario

Divieto di sedersi sui gradini a Roma? La Raggi si preoccupi dell'immondizia

8 Agosto 2019

0
Divieto di sedersi sui gradini di Trinità dei Monti? La Raggi si preoccupi dell'immondizia

Per carità, è vero: Trinità dei Monti è patrimonio dell’UNESCO ma, a mio avviso, non si preserva non facendo sedere sui gradini i turisti, è permesso solo il transito, con tanti vigili armati di fischietto che impediscono di accomodarsi. Sappiano i distratti che sedere su uno di quei gradini e guardare Piazza di Spagna, è una fotografia ricordo che ci accompagnerà sempre. Anziché impedire ai turisti di sedersi sui gradini, la Raggi non potrebbe preoccuparsi della immondizia che, di qui a poco, sarà di nuovo emergenza? Preoccupiamoci che i turisti non si lavino nella fontana, che non si ristorino bevendo l’acqua della fontana medesima. Ma lasciamo a tutti negli occhi la meraviglia di quella piazza.

di Maurizio Costanzo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Non è normale che sia normale”, la campagna di sensibilizzazione della Carfagna è già diventata una canzone

Donald Tusk: "La Lega nel Ppe? Ho molta immaginazione ma ci sono dei limiti"
Mes, Matteo Salvini smaschera il patto: "Salvare le banche, sì. Quelle tedesche e francesi"
Giuseppe Conte e il "sovranismo da operetta". Cosa diceva qualche mese fa

media