Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mi auguro che al prossimo Festival di Venezia Mollica sia sempre al suo posto

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Mi ha fatto piacere che il Sindacato Giornalisti Cinematografici Italiani, abbia conferito un premio, a Venezia, a Vincenzo Mollica, storico inviato del Tg1. Da sempre si è occupato del Festival di Venezia, ma anche di tutti gli eventi legati al mondo dello spettacolo. Mollica, ricevendo il premio, ha detto: “Questa sarà la mia ultima presenza alla Mostra del Cinema di Venezia, perché ho fatto un bel terno di malattie”. Vorrei augurare il meglio a Vincenzo Mollica e abbracciarlo con affetto. Mi auguro, anche, che i suoi malanni facciano marcia indietro e che, al prossimo Festival di Venezia, Mollica sia come sempre al suo posto, con microfono e telecamera.                                                                                                                                                         di Maurizio Costanzo

Dai blog