Cerca

Senza pietà

Pamela Mastropietro, guardate in faccia il nigeriano indagato per omicidio: cosa sta facendo, davanti ai giornalisti

11 Febbraio 2018

12
Pamela Mastropietro, guardate in faccia il nigeriano indagato per omicidio: cosa sta facendo, davanti ai giornalisti

Era già stato ascoltato come persona informata dei fatti. Giovedì scorso Desmond Lucky, 22enne nigeriano indagato per il brutale omicidio di Pamela Mastropietro a Macerata, insieme a due amici connazionali, giurava davanti ai giornalisti di essere innocente. Davanti alle videocamere del Messaggero.it, addirittura mimava con le mani il macabro rito del sezionamento del cadavere della 18enne romana: "Innocent (Innocent Oseghale, il primo nigeriano indagato, ndr) ha detto alla polizia che io ho tagliato madame (Pamela, ndr). Io no. non sono stato. Io non sostato a casa di Innocent, non è vero quello che lui dice, io non ho tagliato madame".

Leggi anche: Pamela, la seconda autopsia e l'orrore. Cos'hanno fatto al suo corpo



A incastrarlo, però, ci sarebbero i tabulati telefonici e i suoi movimenti sospetti. Nonostante il terzo indagato, Awelima Lucky, 27enne fermato a Milano mentre cercava di fuggire in Svizzera con la moglie, abbia cercato di depistare gli inquirenti negando perfino di conoscere i due connazionali, in Procura a Macerata sono sicuri: le indagini sono chiuse, ad aver ammazzato e fatto a pezzi Pamela sono stati loro. Probabilmente dopo una aggressione sessuale respinta disperatamente dalla ragazzina che aveva appena comprato una dose di eroina dagli spacciatori. L'ultima della sua vita.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Angelocol

    12 Febbraio 2018 - 15:03

    Non è che a quel cretino che andava sparando per Macerata gli hanno dato un po' di soldi e hanno costruito tutta la scena con il Mein Kampf e la candidatura nella Lega? Perché è davvero incredibile che degli immigrati compiono un crimine atroce e gli "antifascisti " fanno la marcia di protesta! Gli serviva proprio uno che facesse una cazzata per rovesciare tutta la storia come un calzino!

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    11 Febbraio 2018 - 20:08

    Questi sono Bestie anzi gli ho fatto anche i complimenti! fra poco i Compagni accuseranno il Traini xchè ha sparato intanto lo sa lui il perchè e non i Comunisti del piffero sono senza vergogna e ne dignità! la gente e esasperata essere molestati in qualsiasi parte vai vogliono i soldi, Ospedali, supermercati, negozi, nelle abitazioni e se non glie li dai ti fanno i dispetti alle auto ecco Comè!

    Report

    Rispondi

  • claudioarmc

    11 Febbraio 2018 - 20:08

    Forza andiamo a raccattare altri criminali per il mediterraneo e poi spendiamo per loro più che per i nostri pensionati altrimenti la Boldrini si mette a piangere

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media