Cerca

I criminali del Mediterraneo

Immigrazione, sconvolgente cambio di strategia: come stanno facendo arrivare via mare i disperati in Italia

17 Maggio 2019

0
Immigrazione, sconvolgente cambio di strategia: come stanno facendo arrivare via mare i disperati in Italia

Non solo barconi di disperati. La nuova frontiere di chi gestisce immigrazione clandestina e traffico di essere umani nel Mediterraneo è quella del contrabbando di sigarette. Come riporta il Messaggero, il bilancio 2018 della Guardia di Finanza sottolinea come i due business, migranti e tabacco, vadano spesso di pari passo.




Non a caso, i fascicoli aperti dalla Dda di Palermo con l'operazione Scorpion Fish 2 "rivelano l'esistenza - scrive il quotidiano romano - di associazioni per delinquere accusate di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e contrabbando di tabacchi". Nello specifico, "piccole imbarcazioni, con pochi profughi a bordo a bordo, oltre a una quantità variabile di sigarette, portano in Sicilia profughi", scegliendo di volta in volta i tratti di costa dove sbarcare per evitare i controlli. Peraltro, le indagini hanno fatto emergere la vicinanza tra i trafficanti di uomini e il mondo della Jihad e dell'Islam radicale

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Giorgia Meloni al Colle: "Mattarella oggi può scegliere tra due possibilità"

Nicola Zingaretti: "Per un nuovo governo il Pd ha principi inderogabili"
Giorgia Meloni al Quirinale: "Lega di nuovo con M5s? Sarebbe incomprensibile"
Pietro Grasso a sostegno del governicchio: "M5s-Pd trovino coraggio per fare un governo di legislatura"

media