Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Giorgia Meloni: "Sospensione delle scadenze fiscali per chi vive nei focolai". Come un terremoto

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Il coronavirus come un terremoto. È Giorgia Meloni a chiedere la "sospensione immediata delle scadenze per i contribuenti nelle zone del focolaio epidemico". La leader di Fratelli d'Italia si appella al governo e al premier Giuseppe Conte a nome dei "cittadini, professionisti, artigiani e Partite Iva, che stanno già attraversando un periodo difficile della loro vita" tra Lodigiano e Veneto.  Leggi anche: Coronavirus, il pugno di ferro del governo. Chi rischia il carcere da oggi Proprio per questo "non possono reggere anche l'urto del blocco economico dovuto al coronavirus. Fin quando la situazione non tornerà alla normalità - conclude la leader di FdI sulla propria pagina Facebook -, deve essere compito dello Stato tutelarli anche dagli adempimenti e scadenze economiche". 

Dai blog