Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Salvini contro Conte e Lamorgese: "Governo succube delle ong, fanno sbarcare i migranti e bloccano i profughi"

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

L'ex ministro Matteo Salvini torna ad attaccare il premier Giuseppe Conte e la ministra degli Interni Luciana Lamorgese sul tema dei migranti. "Lo stesso governo che dall'inizio dell'anno ha spalancato i porti per 2.359 immigrati (contro i 262 dello stesso periodo di un anno fa), ha bloccato un corridoio umanitario che prevedeva l'arrivo di 66 profughi dal Niger. Leggi anche: "Se ne arriva uno, denuncio la Lamorgese". Coronavirus e migranti, Salvini a valanga In Italia, con questo governo, le Ong sono sempre al di sopra della legge: decidono dove e quando sbarcare, possono speronare i finanzieri senza conseguenze, vengono addirittura invitate al Viminale, pretendono la cancellazione dei Decreti sicurezza e portano centinaia di immigrati senza alcuna restrizione. Il governo è succube delle Ong: è complicità o incapacità?".

Dai blog