Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Reddito di cittadinanza, guadagnavano 400mila euro ma avevano chiesto l'aiuto dello Stato. Ennesimo fallimento grillino

  • a
  • a
  • a

Nei guai sono tre persone nel Riminese. Percepivano il reddito di cittadinanza dichiarando un reddito pari a zero, eppure giravano in Mercedes. In particolare, due delle tre persone individuate sono madre e figlia che ad aprile 2019 hanno percepito un sostegno pari a 1.050 euro avendo dichiarato reddito zero ai fini Isee.  Le due donne però sarebbero titolari di un'azienda che nel 2017 e 2018 ha conseguito ricavi pari a 376.000 euro. Inoltre, scrive il Tempo, le due donne avrebbero omesso di comunicare all'Inps l'acquisto di due autovetture nuove di grossa cilindrata, avvenuto lo scorso giugno, di cui una Mercedes del valore di 37.000 euro intestata alla 45enne e una Toyota del valore di 32.000 euro intestata alla figlia.

 

 

Il terzo caso, invece, riguarda un uomo di 28 anni che da aprile 2019 ha percepito un reddito di cittadinanza mensile di circa 500 euro, avendo a sua volta dichiarato, per la guardia di finanza, redditi pari a zero. Il 28enne risultato titolare di una ditta che nel 2017 e 2018 gli avrebbe assicurati ricavi pari a 125.000 euro. Il giovane avrebbe anche omesso di comunicare all'Inps l'acquisto di due auto nuove, una Toyota del valore di 37.000 euro e una Mercedes del valore di 35.000 euro. Ancora una prova che il famoso reddito di cittadinanza voluto dai grillini è stato un buco nell'acqua.

Dai blog