Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giuseppe Conte, vertice di governo su Napoli: "Pronto l'esercito", stavolta il lanciafiamme lo usa il premier contro De Luca

  • a
  • a
  • a

“Siamo lo Stato e se ci sono segnalazioni di criticità sulle strutture sanitarie di Napoli bisogna dare un segnale”. È quanto avrebbe dichiarato Giuseppe Conte nel corso del vertice con i capidelegazione della maggioranza di governo e il ministro Francesco Boccia: lo riferisce l’Ansa, secondo cui la decisione sulla Campania verrà presa soltanto venerdì, quando l’aggiornamento del monitoraggio dei dati renderà più chiara la situazione. La sensazione è che la regione governata da Vincenzo De Luca possa passare come minimo da zona gialla ad arancione, fermo restando che la situazione più critica è emersa ormai da giorni a Napoli e provincia, dove gli ospedali stanno iniziando ad andare in seria difficoltà. Per questo le fonti dell’Ansa riferiscono che il governo è pronto a intervenire: “Se c’è stress sulle strutture sanitarie si interviene con l’esercito e con la possibilità di nuovi Covid hotel a Napoli”. Inoltre pare che nel corso del vertice sia categoricamente stata esclusa la possibilità di un nuovo Dpcm: “Non si tocca, rimane com’è perché sta funzionando”.

Dai blog