Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bruciò Tricolore, denunciato

default_image

L'uomo che una settimana fa ha dato alle fiamme la bandiera italiana è stato identificato e accusato per vilipendio

carlotta mariani
  • a
  • a
  • a

Quell'immagine aveva scandalizzato tutti. Una settimana fa un uomo durante una manifestazione non autorizzata alla rotonda di via Panoramica, dopo essersi arrampicato su un ulivo, aveva bruciato il Tricolore sostenendo che, chi vuole i rifiuti a Terzigno (Na), calpesta la bandiera italiana. Dopo sette giorni è stato identificato e denunciato, in stato di libertà, per vilipendio al simbolo e adunata sediziosa. Si chiama S. A., 30 anni, ed è uno dei manifestanti che continuano a presidiare il territorio per protestare contro l'apertura della seconda discarica a Cava Vitiello. A denunciarlo, gli agenti del commissariato di Torre Annunziata.

Dai blog