Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Un altro siluro da Mario: stangata sulla benzina

Manovra, brutte sorprese nel testo definitivo. Super aumento delle accise sui carburanti: +8,2 centesimi al litro per la benzina, +11,2 sul diesel

Andrea Tempestini
  • a
  • a
  • a

Le sorprese vengono dal testo definitivo. Come si tasse non ce ne fossero abbastanza, la lama della scure che sta calando sul collo dei contribuenti italiani si fa sempre più affilata. Ecco così che spunta l'ultimo siluro di Mario Monti: ci sarà un aumento immediato per le accise sui carburanti. La benzina sarà subito più cara, e non dal primo gennaio 2012 come si era precedentemente ipotizzato. Nel dettaglio "a decorrere dalla data di entrata in vigore del decreto", le aliquote su benizna e diesel salgono rispettivamente a 704,20 euro (per un rialzo di 8,2 centesimi al litro) e 593,20 euro per mille litri (per un incremento di 11,2 centesimi). Come funzionerà il pagamento della tassa sui beni scudati, agevolazioni alle imprese, novità per cultura ed editoria: leggi tutte le novità spuntate fuori dal testo definitivo della stangata di Mario Monti.

Dai blog