Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Periscopio, gli eventi vip della settimana

Esplora:

Ivan Rota
  • a
  • a
  • a

La settimana Favoloso cenacolo di Arturo Artom nel gazebo dell'Hotel Bulgari a Milano. Tanti i personaggi attovagliati tra cui Claudio Brachino che ha parlato del suo passato da autore tetrale con Edoardo De Filippo, cosa sconosciuta ai più. Con lui la moglie Barbara Benedettelli, scrittrice che ha illustrato il suo impegno per le vittime della strada e per il "maschicidio", Alla fine é arrivato Morgan, genio e sregolatezza, ma meglio avere una testa come la sua che non averla. Da Milano passiamo a Roma.Squadra che vince non si cambia. Così a distanza di quattro anni dal grande successo del "Memorial Concert" che celebrava i cento anni dalla nascita di Frank Sinatra, Tony Hadley torna a far coppia e a farsi dirigere dal maestro partenopeo Gerardo Di Lella. L'ex frontman dei "New Romantic" Spandau Ballet che spopolavano negli anni Ottanta e la Gerardo di Lella Pop O'rchestra saranno di nuovo insieme per un nuovo strabiliante concerto martedì 31 Luglio alle ore 21 alla Cavea dell'Auditorium Parco della Musica di Roma, all'interno del festival "Roma Summer Fest".La voce inconfondibile del leader di una delle band inglesi più amate nel mondo, Tony Hadley, capace di cambiare registro, dal pop al soul fino ad arrivare allo swing, con la direzione artistica del Maestro Gerardo Di Lella che a sua volta vanta molte collaborazioni internazionali, e grazie all'apporto dei 34 musicisti della Pop O'rchestra ci faranno sognare con un concerto tutto dedicato al pop internazionale. Un repertorio trasversale che mette in evidenza le capacità e la versatilità sia di Hadley che di Di Lella di interpretare vari contesti musicali con la medesima naturalezza e professionalità. Previsti, oltre ai classi degli Spandau Ballet e qualche celebre Crossover, anche dei brani tratti dal disco uscito lo scorso 17 maggio 2019 “Talking to the moon”, il nuovo album di Hadley.Quella con il compositore, arrangiatore e direttore d'orchestra Gerardo Di Lella va ad inserirsi tra le collaborazioni più originali della carriera da solista di Tony Hadley, che lo ha visto lavorare anche con Alice Cooper, Brian May e Alan Parsons. Hadley ha anche collaborato con Caparezza in "Goodbye malinconia" ed è salito sul palco di Sanremo due volte: nel 2008 per duettare con Paolo Meneguzzi e quest'anno per accompagnare Arisa. E ancora concerti, feste e cocktail.   Arturo Artom e Morgan: un Cenacolo fantastico Favoloso cenacolo di Arturo Artom nel gazebo dell'Hotel Bulgari a Milano. Tanti i personaggi attovagliati tra cui Claudio Brachino che ha parlato del suo passato da autore tetrale con Edoardo De Filippo, cosa sconosciuta ai più. Con lui la moglie Barbara Benedettelli, scrittrice che ha illustrato il suo impegno per le vittime della strada e per il "maschicidio", Alla fine é arrivato Morgan, genio e sregolatezza, ma meglio avere una testa come la sua che non averla. Nella foto, Arturo Artom, Davide Bertellini e Morgan.             Sep T-shirt Sep T-shirt produce dal 2015 t-shirt e felpe in cotone alta qualita' interamente e orgogliosamente Made in Italy. L'azienda e' nata a Parma e la produzione e' svolta in Toscana.  Nell'ultimo  Sep T-shirt ha partecipato al WHITE, collaborato con partner come The Blonde Salad, Fabiana Giacomotti, Chef Rubio e il Ritual Club di Baia Sardinia, aperto un Temporary store a Serravalle nella piazzetta del Lusso e ha ottenuto circa 35 articoli sulla stampa specializzata tra cui Chi è Chi della Moda, Cosmopolitan, Vanity Fair, Glamour, MF Fashion, Sole 24 Ore, GQ, Gioia e molti altri tra cui Il Fatto Quotidiano, Rolling Stone, Millionaire, Radio Number One, Radio Deejay, Panorama, Lettera 43, TV Parma.  Tra i negozi dove sono presenti: Massimo Rebecchi (Viareggio), Gianni Castaldini e Brando (Parma), 10 Corso Como (Milano) ed una ventina d'altri in otto regioni d'Italia, oltre che in una decina di punti vendita COIN. O'Concept Store a Dubai e It's My Shop a Vladivostok. P uoi ovviamente trovarli anche sul loro ecommerce www.sept-shirt.com. Da anni molti VIP dimostrano grande apprezzamento per l'azienda mentre solo nelle ultime settimane le SEP  sono state indossate e pubblicate anche da Albertino mentre  Simone Guidarelli ci ha onorato indossandola per uno shooting che lo vede protagonista alla Scala di Milano.  Benedetta Mazza e' un'amica e ama molto le magliette Sep T-shirt. Qualche giorno fa come vedete ne indossava una delle ultime di punta della Primavera Estate, la After Midnight. Tony Hadley e Gerardo Di Lella Squadra che vince non si cambia. Così a distanza di quattro anni dal grande successo del "Memorial Concert" che celebrava i cento anni dalla nascita di Frank Sinatra, Tony Hadley torna a far coppia e a farsi dirigere dal maestro partenopeo Gerardo Di Lella. L'ex frontman dei "New Romantic" Spandau Ballet che spopolavano negli anni Ottanta e la Gerardo di Lella Pop O'rchestra saranno di nuovo insieme per un nuovo strabiliante concerto martedì 31 Luglio alle ore 21 alla Cavea dell'Auditorium Parco della Musica di Roma, all'interno del festival "Roma Summer Fest". La voce inconfondibile del leader di una delle band inglesi più amate nel mondo, Tony Hadley, capace di cambiare registro, dal pop al soul fino ad arrivare allo swing, con la direzione artistica del Maestro Gerardo Di Lella che a sua volta vanta molte collaborazioni internazionali, e grazie all'apporto dei 34 musicisti della Pop O'rchestra ci faranno sognare con un concerto tutto dedicato al pop internazionale. Un repertorio trasversale che mette in evidenza le capacità e la versatilità sia di Hadley che di Di Lella di interpretare vari contesti musicali con la medesima naturalezza e professionalità. Previsti, oltre ai classi degli Spandau Ballet e qualche celebre Crossover, anche dei brani tratti dal disco uscito lo scorso 17 maggio 2019 “Talking to the moon”, il nuovo album di Hadley.Quella con il compositore, arrangiatore e direttore d'orchestra Gerardo Di Lella va ad inserirsi tra le collaborazioni più originali della carriera da solista di Tony Hadley, che lo ha visto lavorare anche con Alice Cooper, Brian May e Alan Parsons. Hadley ha anche collaborato con Caparezza in "Goodbye malinconia" ed è salito sul palco di Sanremo due volte: nel 2008 per duettare con Paolo Meneguzzi e quest'anno per accompagnare Arisa. Produzione esecutiva del concerto Paola Corrado. Biglietti disponibili su TicketOne.  ​​         Oggi esce "DARK ROOM (Max Brigante RMX) MAX BRIGANTE ha remixato “Dark Room” il nuovo singolo della cantante italo eritrea SENHIT, dandogli nuova energia e ritmo per l'estate!   Il remix è disponibile da oggi sulle principali piattaforme di streaming e download al seguente link: https://lnk.to/Senhit_DarkRoomRMX.   È uscita anche la versione limitata in vinile del singolo “Dark Room” acquistabile in esclusiva sul sito Music First. La copertina dell'esclusivo 45 giri, con i suoi colori fluo su sfondo nero, rimanda al videoclip del brano, girato da Luca Tommassini, che sta facendo il giro del web grazie alla sfida #DarkRoomChallenge in cui si chiede ai fan di riproporre le coreografie pensate dal regista.   Questa estate Senhit sarà ospite di alcune tappe di Festival Show 2019, il festival itinerante con i big della musica organizzato da Radio Birikina e Radio Bella & Monella.La prima data sarà giovedì 25 luglio nello splendido Arenile Madonna dell'Angelo a Caorle (VE), che è una delle spiagge più importanti dell'Alto Adriatico!   Link al video: https://www.youtube.com/watch?v=TsKreqNZtNw   Senhit è “la più internazionale delle artiste italiane”, non solo per le sue origini, ma soprattutto per il suo background artistico e di vita vissuta, per il mood che la contraddistingue e per il sound dei suoi brani. Il frutto di queste esperienze prende forma nei concerti dal vivo, in cui Senhit porta sul palco un suono originale e tutta la sua energia.   Nata e cresciuta a Bologna da genitori di origine eritrea, Senhit comincia la carriera artistica nei musical di Massimo Ranieri e di Disney on Broadway che le permettono di calcare grandi palchi e viaggiare molto, portando con sé la curiosità e l'amore per la vita, propri dell'Africa. Nel 2006 rientra in Italia ed inizia la carriera musicale da solista.   Il suo ultimo EP “Hey Buddy”, composto da sei tracce electro pop in lingua inglese, è stato prodotto da Brian Higgins, che ha lavorato con Kylie Minogue, Pet Shop Boys, Kaiser Chiefs e molte altre icone della scena inglese. Dal disco sono stati estratti i singoli “Living for the Week End”, che è entrato nella TOP 20 della classifica inglese Commercial Pop Club Chart di Music Week e “Something on your Mind” il cui video ha vinto il premio Best Of 2017 dalla community Time Lapse Italia. Con il suo sound internazionale, in questi ultimi anni Senhit ha calcato i palchi di tutta Italia e dei club europei di Amsterdam, Parigi, Manchester, Berlino e Londra. Wedding Night Dream Stavolta vogliamo iniziare dalla fine, da quell'incantevole quadro che ha immediatamente evocato la magnifica immagine che solo la fantasia di Botticelli poteva sognare. Da una meravigliosa modella, vestita di una candida creazione de La Vie En Blanc Atelier, che esce dalle acque, novella Venere di questo secolo. Da quest'ultima uscita della sfilata che ha regalato emozioni e strappato applausi a scena aperta ai 100 prestigiosi ospiti accorsi in Sabina per l'opening de “La Torretta”, uno spazio elegante in cui le meravigliose creazioni firmate La Vie En Blanc Atelier, ammirate in passerella, saranno proposte in esclusiva per il territorio che comprende Mentana, Monterotondo, Guidonia, Fonte Nuova, Torrita Tiberina e la provincia di Rieti. Una regione che si sta aprendo al settore wedding in una declinazione eco e green che rispecchia le peculiarità del territorio, esaltando la propria attitudine all'accoglienza di matrimoni da tutto il mondo. Il rispetto di questi valori e l'esaltazione di questi elementi caratteristici della Sabina, ha contraddistinto ogni aspetto dello spettacolare evento “Wedding Night Dream”, andato in scena giovedì 18 luglio e realizzato in collaborazione con la famosa Wedding Planner e Event Designer Barbara Vissani. Una sfilata ed un gala dinner che hanno saputo evidenziare le idilliache atmosfere agresti e i delicati cromatismi di questa terra, esaltati dalle dardeggianti luci del tramonto che hanno colorato di romantiche sfumature rosate un momento memorabile.    Il defilée a bordo piscina, magistralmente coordinato da Regina Scerrato, ha visto protagoniste 20 creazioni della Maison di Giorgia Albanese, autentica custode di una tradizione di quattro generazioni di donne della moda che ha scelto questo territorio spinta da motivazioni imprenditoriali ma anche dal sentimento che lega la sua famiglia alla Sabina dagli inizi del secolo scorso. Applauditissime tutte le uscite degli spettacolari abiti in cui prevalevano le eleganti sfumature dell'argento che illuminavano i pregiati tessuti e la preziosità dei pizzi valenciennes e chantilly, fino all'autentico coupe de théâtre dell'ultima uscita, dalle acque cristalline della maestosa piscina, ripreso e condiviso in diretta da moltissime dirette social.   Spettacolari creazioni in morbido tulle con pizzi rebrodé o in impalpabile georgette in seta arricchiti da preziose stole ricamate in argento.   Dopo la sfilata gli chef di Pepe Catering, storica realtà della ristorazione in Sabina diretta da Daniele Pepe, hanno deliziato i palati dei prestigiosi ospiti presenti tra i quali il prof. Javier Fiz Perez, l'on. Massimiliano De Toma, il Sindaco di Torrita Tiberina Rita Colafigli, il Consigliere Comunale di Fonte Nuova, Maurizio Guccini e molti altri tra giornalisti e personaggi del mondo dello spettacolo.   Accolti da Francesca Fiore, l'elegante titolare di Villa Fiore, teatro dell'evento, gli ospiti hanno preso posto nel salone, allestito a tema da Barbara Vissani per l'elegante Gourmet Gala Dinner, articolato su un gustoso menù. Delicati ravioli con fonduta di burrata, pistacchio e zafferano, gustosi paccheri con speck melanzane e provola, sono stati proposti in eleganti impiattamenti degni dello spettacolare tavolo imperiale allestito da Barbara Vissani.   Una scenografica decorazione longitudinale dove, su una base di muschio illuminata da mille candele, spiccava il bianco candido degli agapanthus, elegantemente raccolti in vasi di cristallo dai vari volumi e dalle diverse altezze, decorando gli spazi senza eccessi, con il gusto e la sobrietà di una grande wedding designer.   Nell'elegante sala gli ospiti si sono concessi agli scatti di Milco Graziani, che ha immortalato ogni imperdibile istante di questa serata conclusa, ancora a bordo piscina, con un gustosissimo e scenografico buffet di frutta fresca e dolci golosità, imperdibile ed apprezzato epilogo di questa magica notte in Sabina.   LE VIBRAZIONI IN ORCHESTRA DI E CON BEPPE VESSICCHIO Partirà l'11 novembre dal Teatro Golden di Palermo “LE VIBRAZIONI IN ORCHESTRA DI E CON BEPPE VESSICCHIO”, il nuovo tour de LE VIBRAZIONI nei più importanti teatri d'Italia.   Per la prima volta, il rock di una delle più longeve e attive band del panorama musicale italiano incontra la musica classica: uno spettacolo unico, in cui Le Vibrazioni presenteranno tutti i loro più grandi successi in una chiave inedita, con nuovi arrangiamenti ideati e realizzati per l'occasione dal Maestro BEPPE VESSICCHIO.   Queste le date:   11 novembre – Teatro Golden – PALERMO 12 novembre – Teatro Impero – MARSALA (TP) 13 novembre – Teatro Metropolitan – CATANIA 15 novembre – Teatro Rendano – COSENZA 18 novembre – TeatroTeam – BARI 20 novembre – Teatro Augusteo – NAPOLI 27 novembre – Teatro Tuscanyhall – FIRENZE 29 novembre – Teatro Colosseo – TORINO 2 dicembre – Teatro EuropAuditorium – BOLOGNA 5 dicembre – Gran Teatro Geox – PADOVA 10 dicembre – Teatro Nazionale – MILANO 12 dicembre – Auditorium Parco della Musica (Sala Sinopoli) – ROMA   Sono già disponibili in prevendita online sul sito di TicketOne ([www.ticketone.it]www.ticketone.it) e in tutti i punti vendita autorizzati i biglietti per le date di Bari, Bologna e Roma. I biglietti per la data di Cosenza sono disponibili in prevendita su InPrimaFila (www.inprimafila.net), mentre quelli per la data di Padova su Ticketmaster (www.ticketmaster.it). Le restanti date saranno disponibili in prevendita prossimamente.   Il tour è prodotto da 432, Color Sound e Therea Omnis.   Tra i brani che saranno proposti nei concerti de “Le Vibrazioni in orchestra di e con Beppe Vessicchio”, anche l'ultimo singolo “L'amore Mi Fa Male”, prodotto da 432 e distribuito da Artist First, attualmente in rotazione radiofonica e disponibile su tutte le piattaforme digitali (https://artistfirst.lnk.to/LAmoreMiFaMale).   “L'amore Mi Fa Male” è un brano dal ritmo incalzante che unisce il sound rock caratteristico de LE VIBRAZIONI a sonorità latine, scritto da Francesco Sarcina con Giulia Anania, Valerio Carboni, Marta Venturini e Luca Chiaravalli (anche produttore artistico).   Prosegue, intanto, anche il tour estivo della band e queste sono le prossime date:   26 luglio - Summer Orio Center - ORIO AL SERIO (BG) 29 luglio - Vulci Festival On the Beach – MONTALTO DI CASTRO (VT) 10 agosto - Arena Spettacoli @ Follonica Summer Festival - FOLLONICA (GR) 15 agosto - Piazza Vittorio Emanuele III - SEMINARA (RC) 16 agosto - Piazza 19 marzo - CISTERNA DI LATINA (LT)  17 Agosto - Piazza Municipio - CASIGNANA (RC) 18 agosto - Piazza Capitaneria di Porto - BELLARIA IGEA MARINA (RN) 23 agosto - Piazza Marina Corta - LIPARI (ME)    20 agosto - Piazzale Padre Pio - GROTTAMINARDA (AV) 24 agosto - Piazza Falcone e Borsellino - PARTANNA (TP) 25 Agosto - Piazzale Centro Commerciale Porto Bolaro - REGGIO CALABRIA 14 settembre - Piazza SS. Trinità - POLIZZI GENEROSA (PA) 29 settembre - Piazza Italia - UGENTO (LE)   Le Vibrazioni nascono nel 1999 dall'incontro di quattro amici con la passione per il rock e gli anni '70: Francesco Sarcina, Stefano Verderi, Marco Castellani e Alessandro Deidda. Nella primavera del 2003, con il singolo “Dedicato A Te” conquistano il grande pubblico. In seguito a questo straordinario successo, nello stesso anno pubblicano il loro primo album, “Le Vibrazioni”, le cui vendite superano le 300.000 copie. Il 2017 è l'anno della reunion: il gruppo ritorna sulle scene esibendosi per la prima volta insieme dopo 5 anni e con la formazione originale. Nel 2018 sono tra i protagonisti del 68° Festival di Sanremo con il brano “Così Sbagliato”, contenuto poi nel disco “V” (Artist First/L'Equilibrista), che riscuote un ottimo successo di pubblico e critica, balzando subito in testa alle classifiche radiofoniche. Seguono i due singoli “Amore Zen” e “Pensami Così”, che, insieme al brano sanremese, contano oltre 10 milioni di stream e 12 milioni di views su YouTube, garantendo inoltre alla band una permanenza in Top 20 dell'airplay radiofonico per 10 mesi consecutivi. Nel 2019 pubblicano il singolo “Cambia” e festeggiano i 20 anni di carriera con un concerto – evento al Mediolanum Forum di Assago, insieme a tanti ospiti. "LUCIO, Il Tour", l'omaggio live di Ron a LUCIO DALLA   Partito a giugno, prosegue per la penisola italiana “Lucio!! il Tour”, l'omaggio di Ron all'amico di sempre Lucio Dalla che domani, mercoledì 24 luglio, farà tappa al Teatro La Versiliana di Marina di Pietrasanta (LU) e vedrà la partecipazione straordinaria di Adriano Giannini (Viale Morin, 16 – Marina di Pietrasanta; inizio concerto ore 21.30). Uno spettacolo pensato come una piece teatrale, in cui Ron racconta Lucio, dall'infanzia agli ultimi tempi, attraverso le sue canzoni e contributi video e fotografici inediti.   Ron presenterà al pubblico una scaletta ricca e variegata contenete i brani più importanti che Ron e Lucio hanno scritto insieme e molti altri brani del repertorio di Dalla, da “Piazza Grande” ad “Henna, “da Anna e Marco” a “Tutta la vita”. Canzoni che sono parte integrante della storia della musica italiana, alcune delle quali sono state reinterpretate da RON e raccolte nell'album “Lucio!” (uscito a marzo 2018 e contenente anche il brano “Almeno Pensami”, inedito di Lucio Dalla interpretato da Ron in occasione del Festival di Sanremo 2018)  e nel disco live “Lucio!!”, uscito lo scorso aprile.   “Lucio!!”, disponibile nei negozi fisici e digitali, è un disco live registrato lo scorso giugno al Teatro Romano di Verona (https://SMI.lnk.to/Ron_LucioLIVE), e contiene una serie di duetti unici ed emozionanti interpretati dalle grandi voci della musica italiana in un luogo di eccezione. Il disco è stato anticipato in radio dal singolo “Tutta la vita”.   Massimo Ranieri, Fiorella Mannoia, Alice, Serena Autieri, Luca Carboni, Paola Turci, Gigi D'Alessio, Ornella Vanoni, sono solo alcuni degli artisti che hanno accompagnato RON in questa grande festa tributo a Lucio Dalla. Omaggio al grande Artista, il disco “Lucio!!” è composto da 11 brani: 8 duetti registrati durante il live al Teatro Romano di Verona, 1 duetto registrato in studio insieme a Federico Zampaglione sulle note del brano “Felicità”, e 2 brani, “Anna e Marco” e “Tutta la vita”, interpretati unicamente da Ron e registrati appositamente in studio per l'occasione.   Questa la tracklist di “Lucio!!”: “Cara” (in duetto con Fiorella Mannoia), “Vita” (in duetto con Massimo Ranieri), “Tu non mi basti mai” (in duetto con Serena Autieri), “Cosa Sarà” (in duetto con Paola Turci), “Chissà se lo sai” (Ornella Vanoni in duetto virtuale con Lucio Dalla), “Canzone” (in duetto con Gigi D'Alessio), “Quale allegria”, (in duetto con Luca Carboni), “Almeno Pensami” (in duetto con Alice), “Felicità” (in duetto con Federico Zampaglione), “Anna e Marco” e “Tutta la vita”.   FESTIVAL SHOW a Caorle con PAOLA TURCI, ROBY FACCHINETTI, ALBERTO URSO, PIERDAVIDE CARONE & DEAR JACK, SHADE e tanti altri! Presenta Anna Safroncik con Paolo Baruzzo   Dopo il debutto a Padova davanti a 20.000 persone e il successo di Chioggia, domani, giovedì 25 luglio, FESTIVAL SHOW farà tappa all'Arenile Madonna dell'Angelo nella Spiaggia di Levante di Caorle (ore 21.00 – ingresso libero).   Il festival itinerante, organizzato da RADIO BIRIKINA e RADIO BELLA & MONELLA, è pronto a ripetere il successo dello scorso anno portando sul caratteristico arenile un cast d'eccezione composto dai big della musica come PAOLA TURCI, ROBY FACCHINETTI, PAOLO BELLI e FAUSTO LEALI, dal vincitore di Amici ALBERTO URSO, da PIERDAVIDE CARONE & DEAR JACK reduci dal grande successo del brano "Caramelle" e ancora da SHADE, MR. RAIN FT. MARTINA ATTILI, DEBORAH IURATO FT. SOUL SYSTEM e SENHIT! Ci saranno anche i nuovi volti della musica italiana - il cantautore e trapper che ha partecipato ad Amici Alvis e la band pop rock Leave The Memories - e si sfideranno due degli artisti emergenti selezionati durante i Festival Show Casting: Jessica Tozzato (Venezia) e Tobia Lanaro (Vicenza).       In questi anni Festival Show si è sempre contraddistinto come il principale evento musicale della città di Caorle. Il grande palcoscenico di 300 mq sarà allestito sulla sabbia in tempi record per ridurre al minimo i disagi per i cittadini e i turisti.   Conduce l'attrice ANNA SAFRONCIK, per la prima volta nel ruolo di presentatrice di un così grande spettacolo musicale, insieme a Paolo Baruzzo, da sempre coordinatore del festival che in ogni edizione registra importanti numeri e che quest'anno festeggia 20 anni!   Nel pre-show, che inizierà alle ore 20.00, sfileranno le Miss di Amen, noto brand di gioielli, che si sfideranno per conquistare il titolo di "più bella del tour". L'organizzazione è curata da Mauro Casarin, talent scout che da sempre ha l'obiettivo di valorizzare le ragazze per future carriere nella moda e nello spettacolo.   Queste le prossime tappe in programma nelle più belle location del Nord Italia: il 25 luglio alla Spiaggia di Levante di Caorle (Venezia), il 1° agosto in Piazza Torino a Jesolo Lido (Venezia), l'8 agosto in Piazzale Zenith a Bibione (Venezia), il 20 agosto alla Beach Arena di Lignano Sabbiadoro (Udine), il 23 agosto in Piazza Ferretto a Mestre(Venezia) e il 7 settembre la finale in Piazza Unità d'Italia a Trieste.    Anche per quest'anno il tour estivo nato nel 2000, da un'idea di Roberto Zanella, editore del più grande network radiofonico del nord Italia, rinnova la partnership con REAL TIME (canale 31 del DTT del gruppo Discovery Italia). Per il quarto anno consecutivo, la rete seguirà l'evento come media partner e confezionerà quattro speciali in prima serata con il meglio di Festival Show 2019, in onda a partire da agosto.                   La direzione commerciale e artistica è di Mariano Sannito, il coordinamento artistico di Stefano Favero. La regia televisiva di Claudio Asquini e la direzione della fotografia di Renato Neri.   Le coreografie dello spettacolo sono della Summer Crew guidata da Etienne Jean-Marie; sul palco l'Orchestra Ritmico Sinfonico Italiana, già protagonista di Sanremo Young su Rai Uno: formata da 12 elementi, racchiude alcuni tra i migliori giovani musicisti del panorama nazionale.   Valore aggiunto è dato dallo staff tecnico, che da sempre con stile e professionalità costruisce lo show applaudito da decine di migliaia di persone, e dagli sponsor, che animano il pre-show, il backstage e impreziosiscono le piazze con i loro stand. Addetti al controllo Pantere Security. Il compleanno di Beppe Convertini, un uomo al top Flash impazziti all'arrivo di tantissimi ospiti ed amici provenienti da ogni parte d'Italia per festeggiare il compleanno di Beppe Convertini, a testimonianza della stima e l'affetto nei suoi confronti. E' un momento felice per l'attore e conduttore che è impegnato tutti i pomeriggi a condurre su Rai 1 “La vita in diretta estate”. La serata è stata organizzata al ristorante Moku di via Tiburtina, dove per l'occasione gli chef hanno dato il meglio di sè stessi preparando un gustoso e variegato menù fusion giapponese, thailandese e cinese, accompagnato da ottimi vini italiani. E sono accorsi in tantissimi, infatti Beppe ha voluto accanto a sé gli amici di sempre e anche i suoi compagni di viaggio.  Prima tra tutti Lisa Marzoli, che lo accompagna nella conduzione del programma pomeridiano e poi tutta la squadra de “La Vita in diretta estate”.  Più di duecento invitati per brindare con lui e candeline finali tra gli applausi e il coro di tutti i presenti che a gran voce hanno intonato la celeberrima “happy birthday”. Tra il coro, una voce molto cara al conduttore, quella della mamma Grazia, arrivata a Roma per festeggiare il suo Beppe. Nessuno è passato senza aver ricevuto le giuste attenzioni del festeggiato e così man mano che la serata andava avanti la sala si è riempita a cominciare da: Michele Cucuzza, Giampiero Ingrassia, con moglie e figlia, Emanuela Aureli, Stefania Orlando con il neo sposo Simone Gianlorenzo, Miriana Trevisan, Angela Melillo, Guenda Goria e il suo papà Amedeo, Monica Marangoni, Valentina Bisti, lo stilista Renato Balestra, Eva Grimaldi e Imma Battaglia, Simona Borioni, Nadia Bengala, Alma Manera, Nathalie Caldonazzo, Fanny Cadeo, Pino Strabioli, Maria Elena Fabi, Donatella Pandimiglio, Manila Nazzaro, Valeria Graci, Patrizia Pellegrino, Enrico Varriale, Daniela Poggi, Maria Rosaria Omaggio, Carolina Rei, Myriam Fecchi, Janet De Nardis, Vira Carbone, Piero Mazzocchetti, Christian Marazziti, Pascal Vicedomini, Antonella Elia, Adriana Russo, Rossella Izzo, Turchese Baracchi, Igor Barbazza. Dulcis in fundo Valeria Marini con la sua mamma Gianna Orrù.  Tre torte, spumante, tanta allegria e un pizzico di emozione finale per il festeggiato per la vicinanza e l'affetto di tutti i presenti. Nella foto Beppe Convertini e Valeria Marini.  In estate l'Italia balla con MIRKO CASADEI In estate l'Italia balla con MIRKO CASADEI, alla guida della storica Orchestra Casadei che ha recentemente superato i 90anni di carriera!   Continua con successo il tour estivo del cantautore romagnolo in tutta la penisola.  In scaletta, oltre a brani di repertorio che intrecciano suoni e sapori di generi musicali pop-folk di svariate provenienze (liscio, reggae, ska e taranta), Mirko Casadei presenta il suo nuovo singolo “Solo per stare con te”, attualmente disponibile in radio e in digitale.   “Solo per stare con te” è un brano, scritto a 4 mani insieme al cantautore Zibba, che racconta dei viaggi di ritorno a casa durante le calde notti estive, viaggi di lavoro che portano l'artista lontano da casa e dalla propria terra.   «”Solo per stare con te” parla di un viaggio lungo la penisola Italiana in un estate bollente – racconta Mirko Casadei - attraversando le meraviglie del nostro bel paese, percorrendo l'autostrada che mi porta lontano dalla mia terra. Viaggiare è per me la scuola di vita più importante, incontrare tante persone meravigliose, fare nuove esperienze, vedere posti straordinari. Poi però la voglia di ripartire si fa sentire presto, conto le ore che mi separano da casa mia, per vedere il mio mare, la mia Romagna, ma prima di tutto voglio tornare al più presto da lei. Il riff ripete queste parole SOLO PER STARE CON TE…il mio grande amore, Noa la mia nipotina di 6 anni, è dedicata a lei questa canzone. Ho scritto questo testo insieme a Zibba, che ha anche curato la produzione in studio. Una bella persona e un grande professionista, un nuovo amico che ho incontrato nel mio viaggio musicale».   L'esibizione del cantautore e musicista romagnolo sarà impreziosita dalla fisarmonica mediterranea di Manuel Petti il giovane direttore musicale della band, dalla nuova figura femminile dell'Orchestra Valeria Magnani al violino e voce, poi la voce e la chitarra di Stefano Giugliarelli, il sax e il clarinetto in do di Marco Lazzarini, il basso di Matteo Tiozzo, la simpatia contagiosa del brasiliano Gil Da Silva (tromba, voce e percussioni) e da tutta la carica di Enrico Montanaro (batteria).     La Donna Vitruviana di Adele Ceraudo ad Osaka Nell'anno del 500esimo dalla morte di Leonardo Da Vinci, l'Artista Adele Ceraudo, , invitata come rappresentante dell'arte contemporanea Italiana , inaugura la sua  mostra "Opera Unica"  ad Osaka esponendo "la Donna Vitruviana"  tratta dalla collezione  "Le Affinità Elettive " IMMAGINI ICONA DELLA STORIA DELL'ARTE ITALIANA reinterpretate  dalla stessa artista fotografata da diversi fotografi...e dagli scatti  nascono disegni a Bic su carta Fabriano....che diventeranno quadri serigrafati su diversi supporti.  La Donna Vitruviana è stata stampata  Fineart , stampa che per l'occasione è stata curata in ogni dettagli e particolare dal Fotografo Carlo Mari, con il quale l'Artista collabora su diversi progetti.  Le dimensioni sono 1 m per 1,5 , e l'opera per la prima volta è stata scomposta in 9 parti.  Durante la serata inaugurale , il Dott Stefano Fossati , Direttore dell'istituto di Cultura Italiana di Osaka,  davanti ad una platea composta da  Artisti designer architetti, galleristi , rappresentanti del consolato italiano e delle istituzioni locali, ha presentato l'Artista citando l'Uomo Vitruviano di Leonardo, e la forza dell'interpretazione al femminile di Adele  Ceraudo, che come in ogni sua opera, pone al centro dell'attenzione la Donna,ridandole un ruolo di prima importanza anche nell'arte che fu.  Quando la parola è passata all'artista , che per l'occasione ha indossato un abito realizzato per lei dalla stilista Elisabetta Garinei, che ha voluto omaggiare il Giappone , creando un abito che ricordasse un Kimono, ma che racchiudesse in se lo stile rinascimentale Italiano, il raccontare il suo amore per l'arte, il suo fin da piccola  riuscire a esprimersi più con la penna che con la parola e di come uno strumento di uso comune ,la penna Bic, se utilizzato con passione , amore e determinazione, può realizzare i sogni e diventare uno strumento d'arte ha commosso i presenti .  E' proprio la sua  personale tecnica di disegno con la Penna Bic  che l'ha resa un Artista tra i più noti a livello internazionale capace di entrare nel profondo dello spettatore, portandolo a riflettere non solo sulla perfezione dei tratti, ma sulla potenza delle scelte , a volte scomode, per mettere in luce l'universo femminile.  Giappone e Italia possono sembrare molto distanti per cultura e usanze, ma l'arte ancora una volta, abbatte barriere e  avvicina le anime.  Un maestro calibro 70 A Parco Schuster l'altra sera è  arrivato in concerto il M° Franco Micalizzi con la sua Big Bubbling Band, per offrire al pubblico la suggestiva e nostalgica alchimia di alcune delle numerose colonne sonore da lui composte nel corso di una carriera straordinaria e che da Quentin Tarantino a Clucher hanno segnato la storia della Musica nel Cinema.  Il titolo del concerto? CALIBRO 70's, dal suo ultimo album, con le fantastiche atmosfere che lo hanno reso celebre nel mondo come Re della PULP MUSIC.  Tanti i vip accorsi ad applaudire, dal compositore e direttore d'orchestra Stefano Mainetti (per una sera senza la sua amata Elena Sofia Ricci) alla cantautrice Mariella Nava; dall'attrice Jinny Steffan al delfino di Fausto Sarli, lo stilista  Carlo Alberto Terranova; dal conduttore Anthony Peth (fresco del suo ritorno in RAI) allo sceneggiatore e scrittore Marco Tullio Barboni alla giornalista e PR Lisa Bernardini,         FRANCESCO RENGALANO :40 concerti Partirà in autunno, l'11 e il 12 ottobre dal Teatro degli Arcimboldi di Milano, “L'altra Metà Tour” di FRANCESCO RENGA, un tour di oltre 40 date che lo vedrà protagonista fino a dicembre sui palchi dei principali teatri italiani per presentare al pubblico della penisola il nuovo disco “L'altra metà” e i suoi più grandi successi.   Accompagnato sul palco dai musicisti Fulvio Arnoldi (chitarra acustica e tastiere), Vincenzo Messina (pianoforte e tastiere), Stefano Brandoni (chitarre), Heggy Vezzano (chitarre), Phil Mer (batteria) e Gabriele Cannarozzo (basso), Francesco durante il tour sorprenderà il suo pubblico con uno spettacolo coinvolgente ed emozionante, e una scaletta nuova in cui troveranno spazio le indimenticabili hit del suo repertorio e i brani estratti dal suo ultimo e ottavo disco di inediti.   “L'altra metà”, prodotto da Michele Canova Iorfida, è un album composto da 12 brani dal sound e dal linguaggio contemporaneo e rappresenta l'altra metà della vita, della storia, della musica di Francesco Renga: un altro capitolo, caratterizzato da nuove consapevolezze e forme, sonore e linguistiche. Attualmente è in radio il nuovo singolo “Prima o poi”, scritto da Gazzelle, Luca Serpenti e lo stesso Francesco.  Il video del brano è visibile al seguente link: https://youtu.be/SU4mkSzWgYQ     Queste le date de “L'Altra Metà Tour” (prodotto e organizzato da Friends & Partner):   11 ottobre – MILANO – Teatro degli Arcimboldi 12 ottobre – MILANO – Teatro degli Arcimboldi 14 ottobre – CREMONA – Teatro Ponchielli 15 ottobre – FIRENZE – Teatro Verdi 16 ottobre – FIRENZE – Teatro Verdi 19 ottobre – MESTRE (VE) – Teatro Toniolo 21 ottobre – LEGNANO (MI) – Teatro Galleria 23 ottobre – BERGAMO – Teatro Creberg 24 ottobre – BERGAMO – Teatro Creberg 26 ottobre – BASSANO DEL GRAPPA (VI) – Palabassano 2 28 ottobre – BRESCIA – Teatro Dis_Play 29 ottobre – BRESCIA – Teatro Dis_Play 31 ottobre – MONTECATINI (PT) – Teatro Verdi 3 novembre – ROMA – Auditorium Parco della Musica 4 novembre – ROMA – Auditorium Parco della Musica 5 novembre – CESENA – Nuovo Teatro Carisport 7 novembre – ANCONA – Teatro delle Muse 8 novembre – SANREMO (IM) – Teatro Ariston 11 novembre – ALESSANDRIA – Teatro Alessandrino (NUOVA DATA) 12 novembre – GENOVA – Teatro Carlo Felice 13 novembre – GROSSETO – Teatro Moderno 15 novembre – ATENA LUCANA (SA) – Gran Teatro Paladianflex 16 novembre – AVELLINO – Teatro Carlo Gesualdo 18 novembre – NAPOLI – Teatro Augusteo 19 novembre – NAPOLI – Teatro Augusteo 21 novembre – BARI – Teatro Team 22 novembre – BARI – Teatro Team       23 novembre – CROTONE – Pala Milone 25 novembre – PALERMO –Teatro Golden 27 novembre – CATANIA –Teatro Metropolitan 1° dicembre – LUGANO – Pala Congressi 3 dicembre – PIACENZA – Teatro Politeama 5 dicembre – VARESE – Teatro Openjobmetis 6 dicembre – TRENTO – Auditorium Santa Chiara 7 dicembre – TRIESTE – Teatro Rossetti 10 dicembre – BOLOGNA – Europauditorium 12 dicembre – TORINO – Teatro Colosseo 13 dicembre – TORINO – Teatro Colosseo 14 dicembre – PARMA – Teatro Regio 16 dicembre – BIELLA – Teatro Odeon 17 dicembre – BOLOGNA – Europauditorium 19 dicembre – REGGIO EMILIA – Teatro Romolo Valli 20 dicembre – LA SPEZIA – Teatro Civico  22 dicembre – SASSARI – Teatro Comunale 23 dicembre – CAGLIARI – Fiera   I biglietti per la nuova data di Alessandria saranno disponibili in prevendita dalla prossima settimana, mentre i biglietti per tutte le altre date del tour sono già disponibili sul sito di TicketOne e nei punti vendita abituali. Radio partner degli appuntamenti live italiani è RTL 102.5   A maggio 2020, Francesco Renga si esibirà anche all'estero con una serie di appuntamenti live nelle principali città d'Europa, tra cui Londra, Parigi e Madrid. Queste le date del tour europeo, prodotto e organizzato da Friends & Partners:   10 maggio – ZURIGO – Volkshaus 13 maggio – BRUXELLES – La Madeleine 15 maggio – PARIGI – La Cigale 16 maggio – LONDRA – O2 Shepherd's Bush Empire 18 maggio – MADRID – Teatro Nuevo Apolo All'Accademia di Brera   All'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano, Equita,ha invitato amici e personaggi del bel mondo a trascorrere una serata d'estate e vivere l'esperienza di Accademia Aperta. E' stato possibile visitare i laboratori e le aule dell'Accademia e ammirare i lavori degli studenti delle diverse discipline artistiche. E' seguito un delizioso cocktail, “condito” dalla musica live dell'orchestra presente. Il pubblico ha apprezzato i lavori di Stefania Minoli,dal titolo “Abissi”del laboratorio di Grafica dell'Arte,o quelli di Davide Covili di Serigrafia e tecniche dell'incisione calcografica. Durante la serata è stata premiata la migliore allieva dell'Accademia, la brava e bella Sofia Bersanelli, che ha ricevuto il premio Equita 2019, consistente in un premio acquisto; presenti Maria Cristina Galli, Vicedirettrice dell'Accademia di Belle Arti di Brera, Giovanni Iovane, il Direttore dell'Accademia di Brera e il Professor Stefano Pizzi, Direttore Cattedra di Pittura dell'Accademia, un uomo sempre elegante e con un tocco di eclettismo-nella foto con la giornalista Francesca Lovatelli Caetani. “Da un testo cancellato ho realizzato un'immagine che emerge e racconta la storia che parla di creature mitologiche come quelle delle civiltà Maya e Azteca, un'oltretomba vista come rinascita e nuovo ciclo”-dice Davide Covili che ha già al suo attivo un'esperienza lavorativa con un grande stilista milanese. “Il tema del mio progetto è il corallo”-ha sottolineato la Minoli-“il nome significa letteralmente fiori animali e ciò che mi affascina maggiormente è il fato che siano così piccoli e allo stesso tempo così vari nelle forme e nei colori”. Presente anche il progetto artistico artColorBike,che promuove ecologia, mobilità sostenibile e un approccio consapevole al consumo attraverso l'arte e il colore. In esposizione diverse biciclette, in origine destinate alla rottamazione e, invece, reinterpretate dagli studenti, che hanno acquisito nuova vita, esprimendo rinnovata bellezza e funzionalità.   Blue Planet   Al Blue Planet 4.0 di Montecchio Precalcino-VI-è stato organizzato il convegno dibattito sul tem “Internet:opportunità e trappole per le famiglie-Stop al malessere con la saggezza orientale Shaolin”. L'incontro è stato presentato dalla giornalista Francesca Lovatelli Caetani. Dopo l'apertura e i saluti del Consigliere Regionale del Veneto Maurizio Colman, è intervenuto l'Ingegner Vincenzo De Feo, Presidente dell'Associazione no profit Mai Più Solo, che ha parlato di valori della famiglia, uso della tecnologia, tutela dei dati personali, privacy e web reputation, facendo una panoramica sulle nuove dipendenze, spaziando da Internet, ai social, dal gambling, al sexting, ai videogame. De Feo-NELLA FOTO-impegnato dal 2016 su questi temi, ideatore del primo protocollo di contrasto alle mode lesive dei nostri adolescenti, chiamato appunto “Adolescenti lontano dai pericoli metropolitani”, ha fondato Mai Più Solo e ha sottolineato che con questo appuntamento è iniziato ufficialmente il percorso della sua associazione.  “E' una data significativa, perché proprio oggi è il 50esimo anniversario dello sbarco sulla Luna; Louis Armstrong pronuncio' la frase che non sempre viene tenuta in considerazione, …un piccolo passo dell'uomo e un grande passo per l'umanità, parole che prendo come buon auspicio per i futuri passi che dovremo percorrere con Mai Piu' Solo”. Non mancava il dottor Leo Chen,medico orientale specializzato contro il dolore cronico e lo stress, unico rappresentante ufficiale in Europa del Centro di Ricerca della Medicina Shaolin e King Fu di Henan in Cina, Fondatore delle Scuole di Formazione Discipline Orientali di Difesa per il benessere personale, Presidente del Comitato Venexi'an progetto “L'Antica via della Seta” e Gianfranco Volpin,ex funzionario di Polizia Postale e autore del libro “Via le mani dai bambini”. Il convegno è stato realizzato grazie alla perfetta organizzazione di Elena Brunello, Dirigente Divisione Sociale Sanità Ambiente CIU Consumatori progetto Antiviolenza 360°,che ha ottenuto il Patrocinio della Provincia di Vicenza, grazie al Presidente Francesco Rucco. A fine convegno aperitivo per tutti nella splendida atmosfera di Villa Nievo, a bordo piscina. Il talento di Danilo Orsini Dal 4 Luglio è già una tendenza; parliamo di “Es Todo Para Mi”, il nuovo singolo di Danilo Orsini e del cantante cubano Shainy El Brillante. Danilo Orsini ha iniziato la sua carriera come Dj nel 1994 e come Produttore Musicale nel 2004 e oggi ha lanciato su Executiva Music, in collaborazione con il cantante cubano Shainy El Brillante, questo singolo, che si preannuncia già come uno dei successi dell'estate 2019. Dal 4 luglio è in radio, in digital download e sulle principali piattaforme streaming. Orsini, dj e music producer italiano, ha al suo attivo molti singoli dance e collaborazioni con diverse label italiane ed estere. Molti suoi singoli sono stati inseriti in importanti compilation, supportati da radio e dj's in tutto il mondo e hanno raggiunto le vette nelle classifiche. Il brano “Es Todo Para Mi” sta riscuotendo grande successo; in pochi giorni ha ottenuto oltre 10.000 ascolti su Spotify, migliaia di visualizzazioni su Facebook, Instagram e tante condivisioni, posizionandosi al quarto posto in alcune classifiche; il singolo attualmente si ascolta su tantissime radio e tv, sia in Italia, sia all'Estero. “Es Todo Para Mi” è accompagnata da un video ufficiale, uscito sempre il 4 Luglio e parla di temi come amore, gioia di vivere, ballo e festa. E' un pezzo reggaeton, tutto da ballare, fresco, orecchiabile, con un ritornello molto radiofonico.  “Il singolo è dedicato al mio amore”-dice Orsini-“alla mia ragazza-Sonia Nicolo'-con lui nella foto. E' lei che ha organizzato il video, scelto i personaggi e ideato lo storytelling”. Alla realizzazione del video hanno partecipato Daniele Incitti come coreografo e ballerino, Valentina Ferracci e Carlotta Cecilia come ballerine, nel ruolo di protagonista Claudio Bondatti, attore ferentinate, noto per L'Onore e Il Rispetto, o Il Bello delle Donne e altre fiction Mediaset.         Te le do io le bollicine “Si trova sempre una ragione per brindare”: lo canta Ligabue in una sua canzone e lo conferma una ricerca scientifica condotta dalla Reading University, che ha concluso che bere fino a tre flûte di bollicine a settimana contribuisce al benessere del cuore (riduce l'ipertensione e protegge il sistema cardiovascolare) e influisce sulle funzioni cognitive, contrastando il calo fisiologico della memoria dovuto all'invecchiamento cerebrale, sia normale che anomalo. Tutto merito dei composti fenolici derivanti dalle uve usate per la produzione di champagne e spumanti che hanno una funzione antiossidante e agiscono sui segnali che controllano l'apprendimento, alterando favorevolmente alcune proteine legate alla memorizzazione dei ricordi. Dunque, quale miglior contesto se non un party per brindare alla vita con un buon calice? L'occasione giusta potrebbe essere l'undicesima edizione di “Te le do io le bollicine“, evento che si è svolto lunedì al Nabilah a Bacoli. Piatti d'autore e bollicine: questi i protagonisti della serata che ogni anno viene organizzata dal Nabilah e dall' Associazione Italiana Sommelier  (delegazione di Napoli). Ai primi ci hanno pensato decine di chef di rinomata professionalità, anche stellati (tra questi  Luciano Villani  di Acquapetra Resort & Spa,  Angelo Carannante  di Caracol,  Lino Scarallo  di Palazzo Petrucci, e  Marianna Vitale  di Sud Ristorante), chehanno cucinato live. Le bollicine, italiane e non, erano degustabili ai banchi d'assaggio. Tante infine le postazioni food con le migliori firme del panorama gastronomico campano e italiano (antipasti, primi, secondi, pizza, panini, ostriche, formaggi e salumi). Ha reso ancora più frizzante la serata l'intrattenimento musicale in puro stile Nabilah.  Auguri a Gianluca Vacchi Buon compleanno a Gianluca Vacchi che festeggia il 4 agosto al Just Cavalli di Porto Cervo. Vacchi è un personaggio, il “re di Instagram”, ormai anche top dj internazionale, che si esibisce nei più importanti club del pianeta e che non poteva mancare al Just Cavalli Porto Cervo, dove verrà organizzata la serata Birthday Celebration per il suo compleanno.“Mr. Enjoy” ha pure scritto una biografia di successo in cui racconta delle sue origini ma anche di seduzione e tatuaggi, lifestyle e attività fisica, eleganza e ironia e non manca qualche episodio di follia che hanno contribuito a farlo diventare un fenomeno mondiale.Tra le sue passioni, oltre allo sport, la musica, il ballo e i dj set nei locali più esclusivi, come al Just Cavalli di Porto Cervo, dove lo stilista fiorentino di fama internazionale Roberto Cavalli ha rinnovato l'appuntamento per la stagione estiva 2019 e continua ad arricchire il suo concetto di nightlife approdato in Costa Smeralda in una splendida location, dove le treeccellenze italiane Fashion, Food e Design si ritrovano nuovamente per dare vita al suo progetto di hospitality e di entertainment di lusso. Just Cavalli Porto Cervo ha inaugurato Venerdì 12 Luglio 2019 con un Grand Opening dalle ore 20:00 per la cena e a seguire il party. Il ristorante propone una selezione di ricette tradizionali della cucina italiana con declinazioni toscane a cui verrà abbinato ottimo vino tra cui spicca l'etichetta ”Tenuta degli Dei", azienda di proprietà della famiglia Cavalli. Il club è un connubio di lusso e modernità. Strutturata per ospitare eventi mondati e fashion show spiccherà naturalmente per la selezione musicale curata da alcuni dei migliori sound artists del mondo e per cocktail gustosi a base di Roberto Cavalli Vodka. Gli arredi del Just Cavalli Porto Cervo arrivano direttamente dalla maison, sedie, tavoli, mise en place e cuscini tutto in tema floreale e animalier firmato Roberto Cavalli.         FRANCO J MARINO in concerto   Il cantautore FRANCO J MARINO sarà in concerto con una serie di appuntamenti dal vivo: lunedì 29 luglio sarà opening act di FIORDALISO a CASALE DI ROCCAPIEMONTE (SA), mercoledì 31 luglio di GIANNI MAZZA a POSTIGLIONE (SA) e giovedì 1°agosto suonerà in apertura del concerto di EUGENIO BENNATO a MARSICO NUOVO, fraz. Pergola (PZ).   Franco J Marino si esibirà accompagnato da Sasà Flauto e Alessandro Marino e presenterà per la prima volta dal vivo alcuni brani del suo nuovo album “NAPOLATINO” (Azzurra Music), disponibile nei negozi di dischi, in digital download e sulle piattaforme streaming.   «Sono davvero contento che inizino le prime date live ­– afferma Franco J Marino – non vedo l'ora di trasmettere alla gente tutta l'energia, i colori e i suoni del mio album … e ovviamente il mio entusiasmo!».   Prodotto da Mauro Malavasi, “NAPOLATINO” riassume l'essenza dello stile di Franco J Marino, che unisce la canzone d'autore mediterranea e latina ad una danza suadente e non veloce attraverso una chiave ritmica originale, chiamata “tamuè”, di sua stessa creazione.   “Napolatino” è uno stile di vita, prima che “genere musicale”: è un invito a vivere la vita con pacatezza e serenità con il sottofondo di ritmi latini e conturbanti. Franco J Marino fonde insieme la tradizione della canzone d'autore napoletana con suoni e colori tipicamente mediterranei, dando vita a testi d'amore, per la vita e per la propria terra.   Il disco è stato anticipato in radio da “PROCIDA” (feat. Tony Esposito) il cui video, girato da Paolo Mercadante, è visibile a questo link:youtu.be/4CmXDBm6gZA .   FRANCO J. MARINO è un autore, compositore e interprete, nato a Napoli. Opera nel panorama musicale nazionale e internazionale, collaborando con importanti artisti di fama mondiale. Negli anni ‘90 è il cantante solista nel gruppo di Tony Esposito, con cui firma la sigla della trasmissione di Rai Uno “Serate mondiali” e per il quale scrive alcuni brani contenuti nell'album “Tropico” (1997). Nel 1997 pubblica il suo primo singolo "Preghiera" e nel 1999 collabora con Lucio Dalla alla stesura del testo "Non vergognarsi mai", contenuto nell'album "Ciao" del cantautore bolognese. Nel 2004 scrive per Andrea Bocelli, in collaborazione con Mauro Malavasi, il singolo “Domani”, che riscosse un grande successo internazionale. Nel 2006 scrive "L'Assenza", un altro successo internazionale Nel 2011 pubblica il suo primo disco "Pescatore di Stelle" di cui è autore, compositore, interprete e produttore, che lo consacra “figlio della migliore tradizione poetica napoletana”. L'anno successivo scrive il brano "La Scelta", per il tenore americano Nathan Pacheco. Nello stesso anno riceve il premio AFI per l'attività compositiva a livello internazionale. Nel 2015 scrive la versione italiana del singolo "Adesso o mai" di Arianna feat. Shaggy. Distribuito da Believe Digital, il 27 novembre 2015 esce l'ep “C'è una vita nuova” prodotto da Mauro Malavasi e Steve Galante. con lo stesso Franco J. Marino. Nasce a Massa il Mercurio d'Argento Nasce a Massa il Mercurio d'Argento, Festival di Musica per l'Immagine. L'appuntamento, nato da un'idea di Stefano de Martino, si svolgerà da giovedì 8 agosto a sabato 10 agosto, grazie al Comune di Massa e con il patrocinio di ACMF, Associazione Compositori Musica per Film. L'evento è interamente dedicato alla musica per l'immagine in tutte le sue forme: dalle colonne sonore del grande cinema alla musica per i documentari e per la pubblicità, fino alle nuove strade del sound design nei videogiochi. Durante la serata finale saranno assegnati i prestigiosi Mercuri d'Argento, premi in bronzo e silver raffiguranti la statua di piazza Mercurio a Massa, per premiare le eccellenze italiane della musica legata al cinema internazionale. L'EVENTO - In programma anche un concorso, che sarà dedicato alle colonne sonore di lungometraggi, cortometraggi, documentari e advertising-pubblicità. Nonchè cinque workshop, gratuiti ma con posti limitati, e un grande concerto finale, diretto da Andrea Morricone. Tra gli ospiti, il violinista Alessandro Quarta, la cantante Loredana D'Anghera, l'attrice Noemi Gherrero e Maria Lucia Langella De Sica, moglie del noto compositore Manuel De Sica, che proprio quest'anno avrebbe dovuto compiere 70 anni. Per eventuali cambiamenti del programma, si consiglia di consultare la pagina Facebook dell'evento. "Sono contento di aver consegnato a Massa, in qualità di autore, un evento originale, per il quale la città è in attesa - dichiara Stefano de Martino. - Il Mercurio d'Argento è un progetto che spero consegni a questa città un polo nazionale sul tema che tratta e quindi sulla formazione. Ringrazio lo staff e l'amministrazione per il grande lavoro di preparazione e la fiducia riposta. Ora giochiamo la partita". LA SIGLA ANIMATA - Ad aprire le danze di questa prima edizione del Mercurio d'Argento ci sarà la sigla ufficiale: il corto animato firmato dall'illustratore e animatore francese Pierre Bourrigault, scritto da Maddalena Pasqua e con le musiche originali di Lorenzo Tomio, già co-direttore artistico del Festival. Un viaggio onirico ispirato alla simbiosi artistica tra musica e immagine e alla magia del processo creativo che si instaura nella mente di un compositore, oltre che un omaggio ai luoghi del cuore di Massa, con il Duomo, Piazza Mercurio, l'imponente Rocca Malaspina ed il mare. La musica originale di Lorenzo Tomio è eseguita da Luciano Turella (viola), Loredana D'Anghera (voce), Stefano Fasce (violoncello), Giulio Ragno Favero (mix). Questo il link:https://www.youtube.com/watch?v=NyPLjIgiZNM . I WORKSHOP - Cinque gli incontri gratuiti, che si svolgeranno a Palazzo Ducale di Massa, con altrettanti grandi professionisti della musica per l'immagine, dal cinema al teatro, dai videogame alla pubblicità: Lorenzo Tomio (giovedì 8 agosto ore 17:30-20:00), poliedrico compositore per film, teatro, spot, e sound designer; Silvio Relandini (venerdì 9 agosto ore 10:30-13:00), docente tra gli altri, di Musica applicata al gaming e di Sound Library Design; Pasquale Catalano (venerdì 9 agosto ore 17:30-20:00), collaboratore abituale di Ferzan Ozpetek e compositore di Romanzo Criminale – La serie; Max Viale (sabato 10 agosto ore 10:30-13:00), musicista di Gatto Ciliegia contro il grande freddo in cinquina ai David di Donatello dello scorso anno con le musiche di Nico 1988; Lele Marchitelli (sabato 10 agosto ore 17:30-20:00), compositore del film premio Oscar La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino. L'iscrizione ai workshop è gratuita ma i posti sono limitati. IL CONCORSO - Il concorso, ad iscrizione gratuita, premierà le migliori colonne sonore dei compositori iscritti nelle rispettive quattro sezioni: lungometraggi, cortometraggi, documentari e advertising-pubblicità. Aperto a tutti i musicisti italiani di qualsiasi età, ad eccezione della categoria Lungometraggio, limitata ai compositori sotto i 40 anni. Verrà anche assegnata una menzione al miglior compositore più giovane iscritto al concorso, che si concluderà la sera del 10 agosto con la premiazione e l'assegnazione delle prestigiose statuette in bronzo e silver, raffigurante la statua di Mercurio posta nell'omonima piazza massese. LA GIURIA - La giuria delle sezioni lungometraggi e documentari è formata da: Max Viale, candidato ai David per la musica di Nico 1988; Marco Werba, compositore del film Giallo di Dario Argento;Massimo Privitera, direttore della rivista Colonnesonore.net. Mentre quella delle sezioni cortometraggi e advertising-pubblicità è formata da: Fabrizio Campanelli, due volte candidato ai David come miglior canzone originale; Umberto Smerilli, compositore del film La ragazza del mondo di Marco Danieli; Davide Vizzini, montatore tra gli altri di Un'avventura, Moglie e marito, Piuma. IL CONCERTO - Il festival si concluderà la sera di sabato 10 agosto con l'indimenticabile concerto in Piazza Mercurio con l'Orchestra Roma Sinfonietta, fondata da Ennio Morricone, integrata dall'”Orchestra Suoni del Sud” di Foggia e diretta in questa sede da Andrea Morricone. Questi interagiranno anche con le note maestrali del violinista Alessandro Quarta. La serata, condotta daNoemi Gherrero, con la "madrina" Carolina Signore, vedrà anche l'assegnazione del premio “Mercurio d'Argento” a Maria Lucia Langella De Sica, alla Memoria del talento di Manuel De Sica, che sarà ricordato con un omaggio musicale e filmico. Per la Sezione Antologia, invece, la statuetta andrà ad Andrea Morricone per le musiche di Nuovo Cinema Paradiso. IL TEAM - Il festival, nato da un'idea di Stefano de Martino, organizzato da Cult. Associazione Culturale, ha come Direttore Artistico di workshop e concorso Lorenzo Tomio, e gode delle consulenze di Mario Cavazzuti, Loredana D'Anghera, Irene Baruffetti, Monica Gentili e Riccardo Monopoli. Grafica e design, KreativLab, ufficio stampa Uozzart. Si ringraziano anche Giacomo Fascilla, Giacomo Magi, Francesco Valletta, Sara Acerbi, Paolo Bedini, Viola Conti, Riccardo Monopoli, Rachele Ferrari. Simone Molinari, un uomo di successo Proprio lei, Lisa Lazzini modella toscana, vincitrice del concorso La Bella d'Ittalia 2018, quarta classificata al concorso Miss Europa Top Model, finalista Miss Mondo, Miss Sport Lotto Toscana, fascia con cui andrà a Miss Italia,  é stata nominata dall'imprenditore Simone Molinari , la nuova Manuela Arcuri. Molinari, oltre a talent scout di Lisa, é anche il proprietario del marchio Il Sogno Apartments.        

Dai blog