Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La madre della Tommasi: esposto per il sequestro del film

default_image

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

La mamma di Sara Tommasi, Cinzia Cascianelli, scende in campo per vietare la distribuzione del film porno in cui recita la figlia. E lo fa con un'esposto con cui chiede il sequestro delle copie del video e dei proventi realizzati tramite la sua vendita. "In attesa dei provvedimenti, purtroppo fin qui non tempestivi, dell'autorità penale, intendiamo agire tramite l'avvocato Marra per l'immediato sequestro conservativo anche delle somme che verranno in qualunque modo realizzate commercializzando il film, affinché non vengano poi sottratte ai fini dell'azione per il risarcimento dei gravissimi danni che intendiamo intraprendere contro qualsiasi persona fisica o giuridica responsabile della sua produzione, realizzazione, pubblicazione e commercializzazione".Firmato Cinzia Cascianelli, Sara Tommasi

Dai blog