Cerca

Cattolicone

Pier Ferdinando Casini "come Formigoni". Tragico sospetto: il Pd vuole scaricarlo?

14 Settembre 2018

3
Pier Ferdinando Casini "come Formigoni". Tragico sospetto: il Pd vuole scaricarlo?

Nel Pd per caso si stanno preparando a "cucinare" Pier Ferdinando Casini? Sull'Espresso, settimanale del gruppo De Benedetti storicamente vicino al principale partito del centrosinistra, è comparso un pezzo per così dire "sospetto". Pierferdy viene definito "il nuovo Roberto Formigoni", nomignolo che a sinistra non si presta a letture molto positive.



Tutto per un paio di pantaloni rossi (anzi, "sgargianti"...) indossati al posto dei più consueti pantaloni scuri alla Festa dell'Unità di Ravenna. Ma il motivo dell'irrisione, forse, è tutto politico: a L'Espresso non va giù che il democristiano, eletto al Senato a Bologna grazie al sostegno dei dem, abbia osato parlare del futuro del centrosinistra. E pensare che l'hanno pure invitato...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • patrenius2

    14 Settembre 2018 - 20:08

    Sono propio alla fine!!!

    Report

    Rispondi

  • LePendu

    14 Settembre 2018 - 16:04

    Eheheh...L'ultimo salto l'ha fatto sul carro sbagliato, anche il sempreverde Casini. Sic transit gloria mundi.

    Report

    Rispondi

  • ItaliaSvegliati

    14 Settembre 2018 - 15:03

    Si definisce un PROFESSIONISTA DELLA POLITICA, ma quella DEGLI INTERESSI, non lo vuole più nessuno, adesso tornerà in ginocchio da BERLUSCONI per una poltrona!!!

    Report

    Rispondi

media