Cerca

controcorrente

Cesare Battisti, Piero Sansonetti lo difende: "Tutti fratelli intorno alla forca ma non ci sono le prove"

14 Gennaio 2019

18
Cesare Battisti, Piero Sansonetti lo difende: "Tutti fratelli intorno alla forca ma non ci sono le prove"

"Tutti esultano per Cesare Battisti", sbotta Piero Sansonetti su Twitter. "Tutti sono felici che venga a marcire all'ergastolo. Che lasci il suo figlioletto brasiliano. Che paghi con la vita. Quasi nessuno sa di cosa è accusato. Nessuno conosce le prove: non ci sono. È un rito pagano: tutti fratelli intorno alla forca".

L'ex direttore di Liberazione e ora alla guida de Il dubbio, il giornalista non cambia idea e come Vauro, dice di stare dalla parte del terrorista. Sansonetti vuole "le prove. Solo le prove. Purtroppo non ci sono. E a nessuno gliene frega niente", attacca sempre sui social rispondendo ai numerosi commenti. "Tutte e quattro le sentenze si fondano sulle accuse degli stessi pentiti. I quali sono gli esecutori dei delitti e hanno scontato due o tre anni di galera. Lo sconto è dovuto alle accuse a Battisti. Se questa è giustizia io sono Maradona".

Infine, a chi gli chiede se "sta parlando a titolo personale o quale direttore del quotidiano degli avvocati italiani?", ribatte: "Io parlo e scrivo sempre a titolo personale. È un diritto che mi viene garantito dalla Costituzione e del quale mi avvalgo da circa mezzo secolo. Intendo proseguire". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pagliardi-franco

    21 Gennaio 2019 - 18:06

    Ma sei una persona del c..........

    Report

    Rispondi

  • 321129

    14 Gennaio 2019 - 20:08

    Sansonetti è sicuramente un giornalista navigato, tuttavia quando ne ascolto o leggo le argomentazioni mi viene sempre in mente l'espressione "Che se deve fa' pe' campà!".

    Report

    Rispondi

  • napoleon46

    14 Gennaio 2019 - 20:08

    Questo pazzo deve essere processato per attentato alla sicurezza nazionale.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Ondata di caldo, Venezia tra le città più afose d'Italia

Open Arms, la portavoce Ue Mock: "Sei paesi disponibili ad accogliere i migranti"
Nadia Toffa, piazza del Duomo di Brescia celebra i funerali della conduttrice
Matteo Salvini, frecciatina a Pd e M5s: "Noi non abbiamo paura di perdere la poltrona"

media