Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vittorio Feltri svela la vergogna M5s contro Matteo Salvini: "Diciotti, sono disperati. E così..."

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

"Non ho la più pallida idea di come possa finire la vicenda ma è evidente che Matteo Salvini è diventato l'uomo politico di maggior successo", spiega Vittorio Feltri ospite di Myrta Merlino a L'aria che tira, su La7. Il direttore di Libero commenta così il caso del processo al ministro dell'Interno sulla nave Diciotti: "Lui e la sua Lega secondo i sondaggi crescono a dismisura e i 5 stelle si sentono minacciati. Non sanno più come fare per arrestare la ascesa di Salvini e usano qualsiasi argomento". Leggi anche: "Cosa rivela questa mappa". Salvini, la prova schiacciante contro le Ong Come la Diciotti, appunto. "Mi sembra una forzatura", continua Feltri, "visto e considerato che le decisioni che prendono nel governo sono collegiali. E quindi la responsabilità dovrebbe essere di tutti. Mi sembra assurdo condannare Salvini perché ha fermato una nave. Come se non fosse un diritto salvaguardare i confini di una patria".  Clicca qui per guardare l'intervento di Vittorio Feltri a L'aria che tira

Dai blog