Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giuliano Ferrara, appello-choc a Emmanuel Macron: "Italia paese di mer***, ecco cosa deve fare"

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Esplode la crisi diplomatica tra Francia e Italia: Parigi, infatti, ha richiamato l'ambasciatore transalpino a Roma in seguito alle numerose polemiche e agli attacchi del governo italiano all'Eliseo. Matteo Salvini, da par suo, ha teso la mano ad Emmanuel Macron, dicendosi disposto ad incontrarlo a tre condizioni. Chi però ha un'idea differente, e radicale, su quanto sta accadendo è Giuliano Ferrara, che (eufemismo) non ha mai apprezzato questo governo, né "il Truce" Salvini (così lo ha ribattezzato), né i grillini, dileggiati dall'Elefantino ormai da anni. E così, nel bel mezzo della bufera diplomatica, l'ex direttore del Foglio dice la sua su Twitter. Un cinguettio pesantissimo, in cui spiega: "La prego, signor presidente Emmanuel Macron, di interrompere le relazioni diplomatiche bilaterali con l'Italia, che dal 4 marzo scorso è diventato un paese di mer***". Il tutto condito dall'hashtag "#graziperlattenzione". Leggi anche: Anche Giuliano Ferrara demolisce Matteo Renzi Di seguito, il tweet di Giuliano Ferrara: La prego, signor presidente @EmmanuelMacron , di interrompere le relazioni diplomatiche bilaterali con l'Italia, che dal 4 marzo scorso è diventato un paese di merda #grazieperlattenzione— giuliano ferrara (@ferrarailgrasso) 7 febbraio 2019

Dai blog