Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rita Dalla Chiesa, video-choc e accusa politica: "Si può morire in questo modo?"

Ventura Cigno
  • a
  • a
  • a

Il maltempo dei giorni scorsi a Roma ha causato grossi problemi. E anche Rita Dalla Chiesa ne è stata fortemente colpita. Attraverso il profilo Instagram ha mostrato le foto del suo terrazzo distrutto dal vento e ha lanciato un interrogativo provocatorio: "A Roma si può vivere (e morire) così?". Parole che assomigliano anche a una mezza accusa politica: nel mirino della Dalla Chiesa vi è forse l'amministrazione grillina, nei confronti della quale è da tempo critica? Leggi anche: Rita Dalla Chiesa, rabbia per una morte atroce Al di là dei danni materiali causati dalle forti raffiche di vento, l'intenzione della conduttrice, come riporta Il Messaggero, era quella di sollevare l'attenzione sull'incuria del verde pubblico della città. Infatti, la Dalla Chiesa ha lamentato la mancanza di personale per il servizio giardini e ha polemicamente aggiunto: "I pini cadono come birilli (...) Le potature sono sempre state un optional. Le radici non hanno più' spazio per estendersi, hanno sollevato marciapiedi e asfalto".  Ufficiale, insomma: la polemica è politica. Di seguito, il post di Rita Dalla Chiesa: Visualizza questo post su Instagram Il mio terrazzo mezzo distrutto e un albero completamente appoggiato sul palazzo di fronte. I Pini che cadono come birilli a #roma. Manca il personale per il #serviziogiardiniroma . Le potature sono sempre state un optional. Le radici non hanno più' spazio per estendersi, hanno sollevato marciapiedi e asfalto. Si può' vivere (e morire, purtroppo,) così'? Un post condiviso da Rita Dalla Chiesa (@rita_dalla_chiesa_official) in data: Feb 25, 2019 at 6:11 PST

Dai blog