Cerca

Muto

Otto e Mezzo, supercazzola grillina di Marco Travaglio? Clamoroso: Lilli Gruber lo incenerisce

14 Marzo 2019

0
Marco Travaglio

Come ogni giovedì sera, in studio a Otto e Mezzo da Lilli Gruber su La7, c'è Marco Travaglio. Il capo ultrà grillino nonché direttore del Fatto Quotidiano si lancia nelle sua analisi, ripete che la Lega e Matteo Salvini sono il male, mentre i grillini ovviamente sarebbero il meglio su piazza. E ancora, spiega quelle che sarebbero le differenze tra il Carroccio e i pentastellati. E parla, parla, parla, un profluvio di parole con cui cerca di rimettere in carreggiata i grillini, ad oggi un tentativo che appare piuttosto disperato. Troppe parole, però. Tanto che anche una esasperata Gruber, circostanza con pochi precedenti nel suo pacatissimo salottino, ad un certo punto, visibilmente spazientita, gli intima: "Concludi, Marco". E poco dopo, Travaglio, conclude la sua intemerata pentastellata. Meglio così, anche se troppo tardi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media