Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Virginia Raggi, l'insulto dai militanti grillini a Pescara: "Sei venuta a far danni anche qui?"

Gino Coala
  • a
  • a
  • a

Quando la sindaca di Roma Virginia Raggi è arrivata a Pescara per l'open day dell'associazione Rousseau, le previsioni di tanti davano per certo che qualcosa sarebbe andato storto. Ma i guai per la sindaca non sono arrivati più di tanto durante il fugace saluto con Luigi Di Maio dietro il palco del comizio, dopo che nei giorni scorsi i due si sarebbero scontrati per la solidarietà alla famiglia rom di Casal Bruciato che il vicepremier ha visto come fumo negli occhi. Il vero problema per la Raggi in realtà arriva proprio dalla base dei militanti grillini, per i quali ormai è una barzelletta ambulante. Certo non tutti, non manca chi la accoglie come la Madonna pellegrina, ma c'è anche chi le ha urlato, come riporta Repubblica: "Sei venuta a far danni anche qui?". La Raggi però non si è fatta intimorire, ha scodellato i suoi bravi dieci minuti di intervento per dire che i cittadini devono fare amicizia tra loro e tanti saluti a tutti. Leggi anche: Pd, la figuraccia alla manifestazione contro la Raggi: il deserto imbarazzante / Video

Dai blog