Cerca

Prodezze

Matteo Salvini, insulti a caso nella vignetta del Fatto Quotidiano: "Con tutti quei cogl***..."

17 Luglio 2019

2
Matteo Salvini

Poiché non sanno più come insultarlo, lo insultano a casaccio. L'insultato è Matteo Salvini, che invece riversa il suo odio contro il ministro dell'Interno è Il Fatto Quotidiano diretto da Marco Travaglio. Gli insulti vengono veicolati in prima pagina, con la consueta vignetta monotematica, ovvero dedicata al leader della Lega, oggi - mercoledì 17 luglio - firmata da Mannelli. Svolgimento: un Salvini ciccione, deforme, gli occhi incrociati. Titoletto alto: "Ormai le sparava mosce". Dunque Salvini che afferma: "Mi volevano ammazzare...", chiaro il riferimento alla vicenda del missile neo-nazista. Sotto, il commento da lord: "Con tutti i cogl*** che aveva intorno non riusciva più a trovare i suoi". Diverse le interpretazioni che si possono dare alla vignetta, diverse le declinazioni dell'insulto: scegliete pure voi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • liberoèmeglio

    17 Luglio 2019 - 17:05

    ma dal disegno sembra abbiano sbagliato persona quello è TELESE

    Report

    Rispondi

  • lellac

    17 Luglio 2019 - 15:03

    Ennesima dimostrazione di come questo giornalicchio sia gestito e diretto da pennivendoli capaci solo di insulti.....non è buono nemmeno da appendere al cesso per l'unico scopo che gli sarebbe adeguato...........

    Report

    Rispondi

Incendi in Amazzonia, le immagini aeree delle zone devastate. Terrificante

Luigi Di Maio, l'affondo al Pd sul taglio ai parlamentari: "Si chiariscano le idee"
Matteo Salvini brutale sulla Boschi e Renzi: "Disposto a tutto ma mai con loro due"
Ong, Mediterranea si esercita in vista del ritorno in mare: altri sbarchi in arrivo?

media