Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La professoressa 36enne fa sesso con la studentessa di 15: oltre ogni perversione, scoperta così e rovinata

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Scandalo negli Stati Uniti. Una professoressa 36enne, Lauren Coyle-Mitchell, è stata arrestata per aver avuto rapporti sessuali con una sua studentessa di 15 anni. La donna, sposata, avrebbe sfruttato le difficili condizioni psicologiche della ragazzina, affetta da anoressia, per adescarla e convincerla ad intrattenere rapporti nella propria abitazione in New Jersey.  Leggi anche: La mamma a letto con l'amichetto 14enne del figlio. Una clamorosa maratona sessuale Dopo un "corteggiamento" avvenuto via social e tramite messaggi privati, la professoressa e l'alunna avrebbero destato i maggiori sospetti durante una gita scolastica, tali da convincere i colleghi docenti a rivolgersi alle autorità. Coyle-Mitchell, arrestata una prima volta e poi scagionata, è finita ancora in manette per aver tentato di rimettersi di nuovo in contatto con la 15enne: condanna definitiva a 5 anni di carcere, iscrizione nel registro dei molestatori sessuali e libertà condizionale per tutta la vita.

Dai blog