Cerca

Scandalo

La professoressa 36enne fa sesso con la studentessa di 15: oltre ogni perversione, scoperta così e rovinata

18 Agosto 2019

0
La professoressa 36enne fa sesso con la studentessa di 15: oltre ogni perversione, scoperta così e rovinata

Scandalo negli Stati Uniti. Una professoressa 36enne, Lauren Coyle-Mitchell, è stata arrestata per aver avuto rapporti sessuali con una sua studentessa di 15 anni. La donna, sposata, avrebbe sfruttato le difficili condizioni psicologiche della ragazzina, affetta da anoressia, per adescarla e convincerla ad intrattenere rapporti nella propria abitazione in New Jersey. 



Dopo un "corteggiamento" avvenuto via social e tramite messaggi privati, la professoressa e l'alunna avrebbero destato i maggiori sospetti durante una gita scolastica, tali da convincere i colleghi docenti a rivolgersi alle autorità. Coyle-Mitchell, arrestata una prima volta e poi scagionata, è finita ancora in manette per aver tentato di rimettersi di nuovo in contatto con la 15enne: condanna definitiva a 5 anni di carcere, iscrizione nel registro dei molestatori sessuali e libertà condizionale per tutta la vita.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Non è normale che sia normale”, la campagna di sensibilizzazione della Carfagna è già diventata una canzone

Donald Tusk: "La Lega nel Ppe? Ho molta immaginazione ma ci sono dei limiti"
Mes, Matteo Salvini smaschera il patto: "Salvare le banche, sì. Quelle tedesche e francesi"
Giuseppe Conte e il "sovranismo da operetta". Cosa diceva qualche mese fa

media