Cerca

odiatore per eccellenza

Chef Rubio: "Se fai il cuoco non puoi dire la tua". Il Segretario Generale della Polizia interviene

11 Settembre 2019

12
Chef Rubio

"Se fai il cuoco, lavori in tv, e non sopporti le disparità di trattamento, se odi le ingiustizie e la violenza, se hai studiato storia e non vuoi che si ripetano certe cose, in Italia non puoi dire la tua. Pensare e dissentire sono cose che fanno perdere cittadinanza e diritti". Chef Rubio commenta così, su Twitter, la polemica sollevata dopo che un suo tweet contro la polizia è stato aspramente criticato da Valter Mazzetti, Segretario Generale dell'Fsp Polizia di Stato.

Sempre su Twitter, il volto della cucina televisiva, nonché odiatore per eccellenza di Matteo Salvini aveva sferrato un duro attacco contro gli agenti presenti alla manifestazione di Fratelli d'Italia a Roma: "Perché nessuno è stato pestato come l'uva? Perché nessun manifestante è stato perquisito, schedato e/o gonfiato di botte? Semplice: perché non c'erano Forze dell'ordine avvelenate o schierate. Evidente disparità di trattamento in base all'ideologia politica…". O, molto più probabile, evidente disparità nel modo di fare protesta.

Immediata la replica di Mazzetti: "Con tutti i problemi e le criticità che il Paese si trova ad affrontare, e con esso l'intero sistema sicurezza, quello che veramente risulta di troppo è dover assistere al fastidioso e sconcertante comportamento di chi si mette a sentenziare sulla bontà dell'operato delle Forze dell'ordine, sulla legittimità del loro ruolo, sulla professionalità della loro azione, sulla indiscussa lealtà dei loro appartenenti, oltre tutto senza la pur minima competenza in materia". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sordo

    16 Settembre 2019 - 13:01

    Boicotta chef rubio i suoi programmi i suoi sponsor e le tv che lo trasmettono

    Report

    Rispondi

  • wolfang amadeus

    12 Settembre 2019 - 09:09

    la vera ingiustizia è che individui come questo sedicente chef, la cui popolarità è dovuta solo al basso quoziente intellettivo di troppa gente, possano sfiatare impunemente le loro stupidaggini. Ingiustizie sociali, violenza e ambiente non sono temi per gente da poco, costui si accontenti di pensare ai suoi intrugli.

    Report

    Rispondi

  • sordo

    11 Settembre 2019 - 18:06

    Basterebbe boicottare ,non solo i suoi idioti programmi, ma le televisioni che li trasmettono levandogli l'acqua i cui sguazza.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Giorgia Meloni ad Atreju: "Matteo Renzi è campione mondiale di faccia di bronzo"

Scontri tra black bloc, gilet gialli e polizia alla marcia per il clima a Parigi, fiamme sugli Champs-Elysées
Matteo Salvini, chiesta archiviazione per la Gregoretti: "Vediamo se il tribunale dei ministri ribalta tutto"
Clima, Greta Thunberg all'Onu: "Noi giovani uniti e inarrestabili" 

media