Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vanessa Incontrada indagata per evasione: 83mila euro di truffa

Vanessa Incontrada

Il mandato di garanzia è scattato dalla Procura di Milano: ora dovrà difendersi tramite avvocato

Francesca Canelli
  • a
  • a
  • a

Guai in vista per Vanessa Incontrada, la famosa showgirl di origine spagnola conduttrice di Zelig. Vanessa è indagata dalla Procura di Milano per dichiarazione infedele dei redditi in relazione a una presunta evasione fiscale da 83mila euro.  All'attrice e conduttrice è stata notificata nei giorni scorsi un'informazione di garanzia, partita dal procuratore aggiunto Francesco Greco, in cui si ipotizza il reato di dichiarazione infedele dei redditi. La Incontrada avrebbe evaso il Fisco attraverso l'attività di una società a lei riconducibile. Per la soubrette è stato nominato un legale d'ufficio, ma ora potrà avvalersi di un avvocato di fiducia.   

Dai blog