Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini contro don Michele Santoro per l'omelia anti-Lega: "Se questo è un prete..."

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

"Chi condivide le idee di Salvini è preferibile che vada a farsi una passeggiata fuori" tuona don Michele Santoro. E Matteo Salvini gli risponde con un post pubblicato sul suo profilo Twitter: "Se questo è un prete... Comunque, non ci toglierà il sorriso: buona giornata a tutti voi, amici, alla faccia di chi ci vuole male". Leggi anche: "Non sopporto i prepotenti", l'irritazione di Conte. Retroscena sui due Mattei: qui rischia di saltare tutto Il leader della Lega ha replicato così al sacerdote che, come riportano alcuni quotidiani, durante l'omelia avrebbe attaccato Salvini e i suoi elettori definendoli "assassini e nemici della Croce di Cristo perché si oppongono allo ius culturae". "Omelia alla chiesetta di Montevergine a Caserta di don Michele (esatto omonimo di un altro che ci ama molto...)", scrive in un altro tweet l'ex vicepremier. Chi condivide le idee di Salvini è preferibile che vada a farsi una passeggiata fuori". Se questo è un prete... Comunque, non ci toglierà il sorriso: buona giornata a tutti voi, Amici, alla faccia di chi ci vuole male.— Matteo Salvini (@matteosalvinimi) October 8, 2019

Dai blog