Cerca

Etica

Alan Friedman a Non è l'Arena, "forza manette" per gli evasori. Gasparri lo gela: "Prima chi ammazza"

11 Novembre 2019

1
Alan Friedman a Non è l'Arena, "forza manette" per gli evasori. Gasparri lo gela: "Prima chi ammazza"

Da Massimo Giletti a Non è l'Arena si parla anche di evasione fiscale e Alan Friedman entra in rotta di collisione con Maurizio Gasparri. Il giornalista economico americano, in collegamento, ricorda come "in America si va subito in galera" per reati legati al fisco. "Il problema con l'Italia - sottolinea Friedman - è che spesso i piccoli imprenditori dicono Non ce la faccio a pagare e quindi sembra che evadere le tasse sia culturalmente accettabile".



Di fronte alla tirata etica al grido "forza manetta", il forzista Gasparri ascolta e poi puntualizza: "Prima di arrestare altra gente facciamo rimanere in galera chi ha ammazzato altre persone, poi se sono cifre spropositate mi sembra anche giusto, ma invece di fare l'oppressione fiscale cominciamo a far pagare chi non paga nulla: i giganti della rete".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianni.rehak

    12 Novembre 2019 - 14:27

    FRIEDMAN è UN ASSOLUTO "AMARIKAN COGLION" . MA PER CHE RAGIONE DOVREMMO LEGGERE LE SUE CARTACCE !

    Report

    Rispondi

Matteo Salvini da Bechis: "Conte in gita a Londra mentre l'Ilva affonda"

Plastic e sugar tax, Vittorio Cino (presidente Assobibe): "Per noi sono una rovina, il governo ci ripensi"
Governo, Nicola Zingaretti: "Ora basta polemiche, scommettiamo di più sulla manovra"
Regionali, Matteo Salvini: "In settimana incontro con Silvio Berlusconi, dobbiamo farci trovare preparati"

media