Cerca

scontro

Otto e Mezzo, Andrea Scanzi contro Calenda: "Basta usare questo tono da bulletto, voli basso"

21 Novembre 2019

5
Otto e Mezzo, Andrea Scanzi contro Calenda: "Basta usare questo tono da bulletto, voli basso"

Andrea Scanzi contro Carlo Calenda. Lo scontro (se così si può definire) si svolge nello studio di Otto e Mezzo da Lilli Gruber. Qui il giornalista si rivolge all'ex piddino con due domande: "Perché questo tono da bulletto che lei usa con tutti?", ma Scanzi non lascia finire che subito prosegue: "Questa boria l'accetterei da Churchill, ma da lei...voli basso, è un consiglio dato che come ministro non ha fatto di certo miracoli".

La firma del Fatto Quotidiano non lascia scampo a Calenda e prosegue: "Le pensa che in un momento storico in cui Salvini ha purtroppo polarizzato i voti: o con lui o contro di lui, la gente voglia un partitino di centro?". Calenda però non si avventa sulla risposta e, con tutta la pacatezza del mondo, fa parlare la conduttrice che media il dialogo. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    22 Novembre 2019 - 10:17

    Un cialtrone "Lillesco" che dà del "bullo" ad una persona alla quale non è degno neppure di legare le scarpe.

    Report

    Rispondi

  • aldoinvolo

    22 Novembre 2019 - 10:12

    Una cosa che non accetto e la nascita di questi partitini da 4 denari, dove oltre il finanziamento che incasseranno a spese nostre, non serviranno un beata mazza. Esempio Ercolino sempre in piedi, si è rigonfiato spara stupidaggini a gogò. La cosa terribile che qualcuno prende in considerazione le sue baggianate.

    Report

    Rispondi

  • Anna 17'

    22 Novembre 2019 - 08:41

    Pensa da che pulpito arriva la predica!!! Pazzesco che un personaggio tra i più provocatori, il classico bulletto di periferia, che pensa poi d'essere anche un giornalista, si permette di dare del bullo ad un ex ministro come Calenda. La cosa peggiore è che questo inutile personaggio mi costringe a difendere un PD o ex PD. Il fatto quotidiano spelonca di cialtroni arroganti e spesso ignoranti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Matteo Salvini da Bechis: "Conte in gita a Londra mentre l'Ilva affonda"

Plastic e sugar tax, Vittorio Cino (presidente Assobibe): "Per noi sono una rovina, il governo ci ripensi"
Governo, Nicola Zingaretti: "Ora basta polemiche, scommettiamo di più sulla manovra"
Regionali, Matteo Salvini: "In settimana incontro con Silvio Berlusconi, dobbiamo farci trovare preparati"

media