Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fabrizio Corona fuori dal carcere: "Per lui la detenzione domiciliare a causa dei disturbi della personalità"

Esplora:

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Fabrizio Corona fuori dal carcere. L'ex re dei paparazzi sconterà la sua pena - fino al marzo 2024 - in un istituto di Monza per "permettergli di curare una patologia psichiatrica aggravatasi in carcere". Questo è quanto riferisce il Corriere della Sera che parla di un provvedimento di "differimento della pena da eseguire in detenzione domiciliare umanitaria". Leggi anche: Fabrizio Corona, nove mesi in più di carcere: l'ultima stangata dei giudici Dal domicilio - scende nei dettagli il Corsera - Corona non potrà mai allontanarsi essendo il luogo nel quale proseguirà a scontare la sua pena (anziché in cella) durante le cure". A far scattare la decisione, "le relazioni psichiatriche dell'équipe di San Vittore" che "hanno segnalato il patologico progredire di disturbi della personalità borderline, associati a tendenze narcisistiche e a episodi depressivi, con l'indicazione che Corona non reggerebbe più il carcere e inizierebbe già ad essere resistente alle terapie farmacologiche".

Dai blog