Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini a valanga contro Vauro e le sue parole su Babbo Natale: "Questo non sta bene"

Marco Rossi
  • a
  • a
  • a

Matteo Salvini critica Vauro e il suo intervento contro Babbo Natale in tv. L'ultimo delirio del vignettista, nello studio di Dritto e Rovescio il programma di Paolo Del Debbio su Rete 4, è sulla figura di Santa Claus ("È vero che a Natale si festeggia la nascita del Bambin Gesù, ma la stragrande maggioranza dei bambini aspetta Babbo Natale, un ciccione con un'aria anche vagamente pedofila vestito di rosso"), non è piaciuto neanche a  Salvini oltreché alla leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni. Per approfondire leggi anche: Giorgia Meloni, il monito a Matteo Salvini Il leader della Lega, sabato 21 dicembre, ha twittato sul suo profilo il suo giudizio contro il vignettista comunista:"'Babbo Natale? Un ciccione con un'aria vagamente pedofila'. Con buona pace della magia natalizia per i bambini... Ma questo non sta bene." "Babbo Natale? Un ciccione con un'aria vagamente pedofila". Con buona pace della magia natalizia per i bambini... Ma questo non sta bene. pic.twitter.com/U1FHDXOOaa— Matteo Salvini (@matteosalvinimi) December 21, 2019

Dai blog