Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Papa Francesco e lo schiaffo alla fedele, sconcerto in diretta: "Scuse? Avrebbe dovuto strozzarla"

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Altro che "schiaffetti" alla fedele invadente, Papa Francesco "avrebbe dovuto strozzarla". Ha lasciato interdetti i telespettatori il commento di Emily Compagno, celebre ospite fissa di The Five, programma della tv americana Fox News. In studio si parla del gesto (clamoroso) di Bergoglio, che lo scorso 31 dicembre in piazza San Pietro si è liberato in maniera decisamente brusca di una signora che lo aveva tirato per la manica trascinandolo verso le transenne. Leggi anche: "Di chi è la colpa". Il Comandante Alfa e la verità su Bergoglio e gli schiaffi in Vaticano L'indomani, il Pontefice si è scusato pubblicamente ma la Compagno non dimostra la stessa sensibilità. Di fronte alle critiche dei telespettatori sui social, l'opinionista si è difesa tenendo la barra dritta sulla propria (provocatoria) posizione: "Quella donna ha fatto un gesto violento, non adatto alla situazione. E sapete una cosa? Quello è il Papa, non Gesù. Sono d'accordo con lui, ha fatto bene ad allontanarla e non aveva neanche bisogno di scusarsi".  This evening after visiting the Nativity scene in St. Peter's Square, Pope Francis loses his cool after being grabbed by a pilgrim who wouldn't let go of his hand. The Pope repeated slapped her hand and told her to let go of him. pic.twitter.com/6Qrgh8aZKz— Catholic Sat (@CatholicSat) December 31, 2019

Dai blog