Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lapo Elkann insultato su Twitter: "Ero meglio quando pippavo?", la strepitosa risposta

Gabriele Galluccio
  • a
  • a
  • a

Lapo Elkann condivide su Twitter la svolta che sta vivendo nella sua vita. "La cosa più importante nella mia vita è la sobrietà", esordisce il rampollo della famiglia Agnelli, che poi continua: "Senza non ci può essere futuro. Come sanno tutti coloro che ogni giorno combattono con i propri demoni, ogni giorno vissuto in sobrietà è una conquista e ringrazio il programma dei 12 passi". Lapo si riferisce ai principi guida per il recupero da dipendenza, compulsione o altri problemi comportamentali e riceve tante dimostrazioni di affetto dal popolo dei social. Ma c'è anche chi gli scrive cose molto pesanti: "Comunque Lapo era meglio quando pippava e cercava di venderci gli occhiali di merda, ora fa il santone che ha conosciuto il dolore e ci vuole aiutare a restare lontani dal vizio". Elkann risponde a questo utente con grande classe: "Grazie per il suo commento, mi emoziona. Noto in lei una sensibilità ed un tatto secondo soltanto agli autori di favore per bambini". Per approfondire leggi anche: Lapo con le Sardine? Smentita durissima Grazie per il suo commento, mi emoziona. Noto in lei una sensibilità ed un tatto secondo soltanto agli autori di favole per bambini https://t.co/nZewwELheq— Lapo Elkann (@lapoelkann_) January 30, 2020

Dai blog