Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Emmanuel Macron, scandalo porno nel suo partito: foto intime spingono il candidato di Parigi a ritirarsi

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Uno scandalo porno bussa alla porta del partito di Emmanuel Macron, La République en Marche. Nel mirino è finito Benjamin Griveaux, uno dei principali candidati a sindaco di Parigi, nonché ex portavoce del governo. L'uomo infatti si è ritirato dal partito del presidente francese a seguito della diffusione di immagini intime a sfondo sessuale, liquidate dal diretto interessato come "attacchi ignobili". Leggi anche: Macron fa manganellare anche i pompieri: il video dello scontro Attacchi, quelli al 42enne Griveaux, arrivati sui social dove le foto sono state diramate creando un vero caso diplomatico. L'ex socialista che aveva lavorato con Dominique Strauss Khan, poco fa era stato preso di mira anche dai gilet gialli che avevano sfondato la porta della sede del suo ministero con un trattore. Insomma, un periodo per lui non troppo roseo. 

Dai blog