Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Da Pellegrini-Magninia Bellucci-Cassell:le coppie vip scoppiate nel 2013

L'anno che sta per finire zeppo di separazioni eccellenti. La più clamorosa quella di Murdoch: lei aveva "simpatia" per l'ex premier britannico Blair

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

A parte il "solito" George Clooney, che mette regolarmente fine alle sue storie d'amore con cadenza regolare ogni anno o ogni due anni, il 2013 è stato un anno di fidanzamenti e matrimoni eccellenti andati in frantumi. Quello che ha fatto più scalpore è stato lo scandalo che ha accompagnato la separazione tra l'82enne magnate delle televisioni Rupert Murdoch e la bellissima consorte Wendi Deng, di 39 anni più giovane di lui: secondo i giornali di gossip, inglesi e non, dietro la fine del matrimonio del tycoon ci sarebbero le eccessive "simpatie" della bella Wendi nientemeno che per l'ex primo ministro britannico Tony Blair. Sempre restando all'estero, il 2013 ha visto la conclusione del matrimonio per due mostri sacri di Hollywood: Clint Eastwood, che dopo 17 anni e una figlia ha posto fine al suo legame con Dina Ruiz; e Richard Gere, il cui matrimonio con Carey Lowell durava da 11 anni. A metà fra cronaca rosa nostrana ed estera è la separazione tra il divo del cinema francese Vincent Cassell e l'icona-sexy Monica Bellucci, che si erano sposati nel 1999 e dal matrimonio hanno avuto due figlie. Filippo Magnini e Federica Pellegrini hanno fatto tira e molla, prima annunciando la ripresa della loro storia d'amore facendosi pure fotografare insieme a Capri nella scorsa estate, salvo poi allontanarsi di nuovo. Chissà, per loro, cosa porterà il 2014. Con la fine della stagione calcistica 2013, e il di lui trasferimento in Brasile, è finita anche la storia tra Barbara Berlusconi e l'ex calciatore rossonero Alexander Pato: proprio con lui, Barbara aveva messo un piede nella società rossonera, alazando poi la voce qualche settimane fa fino a spingere il "concorrente" Adriano Galliani sull'orlo delle dimissioni da amministratore delegato. Per via mediatica è avvenuta la separazione tra l'attore e sex symbol Raul Bova e la moglie Chiara Giordano, che lui ha reso nota in una intervista a Vanity Fair: fatale, per il futuro di mr e miss Bova, che erano sposati da 13 anni e hanno due figli, sarebbe stata la di lui sbandata per Rocio Munoz Morales, conosciuta sul set di "Immaturi-Il viaggio".

Dai blog