Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'aria che tira, Matteo Renzi: "Reddito universale? Sono pazzi". Myrta Merlino: "Siete al governo insieme"

  • a
  • a
  • a

Matteo Renzi non fa prigionieri in tempi di coronavirus e si schiera senza paura contro il Movimento 5 Stelle per le divergenze relative alle soluzioni di emergenza. Il fondatore di Italia Viva è sicuro che l’Italia dovrà convivere con il Covid-19 per un paio d’anni e boccia senza mezzi termini la proposta del reddito universale, avanzata da Beppe Grillo: “Reddito di cittadinanza a tutti? Sono pazzi”, dice in collegamento a L’aria che tira. “Le ricordo che sta al governo insieme a quelli che dicono queste cose”, replica Myrta Merlino.

 

 

Renzi allora si giustifica così: “Sto facendo un ragionamento libero da qualsiasi giacchetta politica. Grillo parla di reddito universale, non sta né in cielo né in terra perché il reddito per tutti chi lo produce?”. Poco dopo l’ex rottamatore torna all’attacco dei 5 Stelle e non disdegna una frecciatina anche a Matteo Salvini: “Questa vicenda ci ha insegnato che non è vero che uno vale uno e che le competenze non servono a nulla, così come non è vero che il mondo è più bello con le frontiere chiuse”.

Dai blog